menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calo dei contagi, Pd preoccupato: «-10mila tamponi in una settimana»

È questa la constatazione del consigliere regionale Antonio Mastrovincenzo (Pd) secondo cui si tratta di una scelta sbagliata della giunta marchigiana

«Nelle Marche si è passati da 28.033 tamponi effettuati nella prima settimana di marzo a 18.875 nell'ultima. Quasi 10.000 test in meno». È questa la constatazione del consigliere regionale Antonio Mastrovincenzo (Pd) secondo cui si tratta di una scelta sbagliata della giunta marchigiana.

«Il numero è basso non perchè ci sono meno sintomatici poichè il dato di chi ha sintomi è rimasto sostanzialmente stabile nell'arco del mese- conclude Mastrovincenzo-. È ovvio che, se diminuiscono i tamponi, poi scenda magicamente anche il numero dei contagi. Anche questa è una scelta. Molto pericolosa».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Acquaroli firma l'ordinanza: 5 comuni marchigiani in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento