Comune: oggi al voto l’assestamento di Bilancio, Gramillano si dimette?

Dalle 9 di oggi è in discussione il fondamentale documento contabile. Sul piatto pesano i 70 emendamenti presentati da Pdl, Duca e Quattrini, che saranno ritirati solo dopo aver visto le dimissioni firmate

Un consiglio chiave, quello che in corso oggi dalle 9 a palazzo del Popolo: in programma c’è l’approvazione dell’assestamento di Bilancio, ma sul piatto pesano i 70 emendamenti presentati da Pdl, Duca e Quattrini, con la promessa (minaccia, secondo il sindaco) che saranno ritirati solo ed esclusivamente nel caso in cui il primo cittadino si presenterà in aula con le dimissioni firmate.

Gli spazi di manovra per Gramillano, d’altronde, si sono fatti pressoché inesistenti dopo la riunione dei vertici del Pd anconetano, che – ad eccezione dei suoi fedelissimi – hanno ribadito la linea del partito e la fondamentale volontà di terminare subito l’esperienza di governo cittadino. Oggi moli nodi politici saranno scioli, e si vedrà se il sindaco di Ancona cederà a opposizione e parte della maggioranza o tenterà di lanciarsi in un disperato arroccamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento