rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Politica

Solo 7 in presenza su 32: «Aula disertata, così è ridotta la democrazia»

Consiglieri e assessori ridotti all'osso alla Mole per lo svolgimento del consiglio comunale. La maggiorparte dell'aula è collegata da remoto. Rubini: «Seduta in presenza disertata in massa». 5 mesi fa il flash-mob: "No politica virtuale"

Simone Pelosi, Sandra Gambini, Mirella Giangiacomi, Mario Barca per la maggioranza. Francesco Rubini, Maria Grazie De Angelis, Angelo Eliantonio, per l'opposizione (Gianluca Quacquarini assente per motivi di salute, come specificato in apertura di seduta). Assessori: Stefano Foresi, Paolo Marasca e Pierpaolo Sediari. Sono le sole persone presenti fisicamente alla seduta odierna del Consiglio Comunale in corso da oltre mezz'ora alla Mole. 

«I miei colleghi consiglieri disertano in massa la seduta del Consiglio in presenza, preferendo rimanere collegati da remoto- commenta Francesco Rubini (Altra Idea di città) Così è ridotta la democrazia rappresentativa di questa città». 

Cinque mesi fa l'occupazione dell'aula: «Basta politica virtuale» | VIDEO 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solo 7 in presenza su 32: «Aula disertata, così è ridotta la democrazia»

AnconaToday è in caricamento