Crisi giunta: assestamento di bilancio passa con 20 voti

Passa l'assestamento di bilancio al Consiglio comunale di Ancona di questa mattina, con 20 voti a favore: non è stata raggiunta la maggioranza di 21

Il Sindaco Fiorello Gramillano

Passa l’assestamento di bilancio al Consiglio comunale di Ancona di questa mattina, con 20 voti a favore: ciò significa che l’obiettivo dei 21, il numero necessario al Sindaco Fiorello Gramillano per dimostrare di avere una maggioranza assoluta in consiglio, non è stato raggiunto.
Dei 38 presenti i votanti sono stati 27, di cui 7 astenuti (parte dei consiglieri dell'Idv e l'Udc), mentre il Pdl non ha votato.
Si sono astenuti i consiglieri Andrea Quattrini (5 Stelle), Andrea Speciale e Marco Gnocchini dell'Udc, l'ex pd Liana Freddini Sasso e i dipietristi Alessandro Fusco, Andrea Filippini e Bruno Brandoni.

Il destino politico della giunta Gramillano si deciderà probabilmente nella direzione del Pd convocata stasera dal segretario cittadino Stefano Perilli.
Sarà presente anche il coordinatore regionale Palmiro Ucchielli, che è notoriamente contrario all’ipotesi del voto anticipato e che nel pomeriggio dovrebbe incontrare Idv, Udc, Psi e Api.

Fonte: ANSA
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento