Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Ancona: i consiglieri destinano il gettone di presenza all'emergenza alluvione

L'iniziativa, su impulso di Sel, è stata votata all'unanimità.La stessa somma verrà devoluta da Sindaco, Presidente del Consiglio comunale e Assessori. La Mancinelli si impegna a promuovere l'iniziativa in tutti i comuni delle Marche

La sede del Consiglio Comunale di Ancona

E’ stato approvato all'unanimità, l'ordine del giorno proposto dal gruppo consiliare Sel, seguito poi da tutti gli altri gruppi, di destinare il gettone di presenza della giornata di ieri in Consiglio Comunale, all'emergenza alluvione di Senigallia. L'idea iniziale era quella di destinare i fondi dedicati all'attività politica dei gruppi ma durante la capigruppo convocata pre consiglio comunale, è emersa la difficoltà nel destinare i fondi in quanto vincolati. Ecco allora la proposta di devolvere il gettone di presenza.

«Abbiamo proposto al Sindaco, al Presidente del Consiglio comunale e agli Assessori di versare una parte del loro stipendio corrispondente alla somma dei nostri gettoni ed hanno accettato- afferma Francesco Rubini, Sel-Abc. L'Ordine del giorno è stato subito approvato all'unanimità. Questo è un bel segnale. C'è stata la convergenza di tutti i gruppi.  E’ stato deliberato che il gettone di presenza dei consiglieri presenti sarà devoluto all'emergenza alluvione di Senigallia. Anche il sindaco e gli assessori verseranno la cifra corrispondente alla somma dei gettoni. Infine, con l'ordine del giorno approvato, il Sindaco Mancinelli si impegna a promuovere l'iniziativa in tutti i comuni delle Marche in modo da raggiungere una somma cospicua. Intanto è stato deliberato, poi quando si sbloccheranno le procedure chiederemo al Comune di Senigallia dove c'è più bisogno che i soldi raccolti vengano investiti. L'importante è che non vadano persi».

Il gettone dei 27 consiglieri presenti nella seduta di ieri vale 2430 euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona: i consiglieri destinano il gettone di presenza all'emergenza alluvione

AnconaToday è in caricamento