Commissione ambiente, prima riunione in Regione: «Partiamo dallo studio e dall’ascolto»

Prima seduta operativa a Palazzo delle Marche per la Terza commissione Governo del territorio e ambiente, presieduta dal leghista Andrea Maria Antonini

Palazzo Raffaello

Prima seduta operativa a Palazzo delle Marche per la Terza commissione Governo del territorio e ambiente, presieduta da Andrea Maria Antonini (Lega). All’ordine del giorno la programmazione e l’organizzazione dei lavori, con un’agenda di priorità introdotta dal Presidente. 

«La premessa – sottolinea il Presidente Antonini – è che dobbiamo affrontare delle emergenze e l’impegno da parte di tutti deve essere quello di lavorare uniti per raggiungere gli obiettivi, perché abbiamo grandi responsabilità, al di là dell’appartenenza politica. Sarà una commissione che lavorerà molto, partendo dallo studio, dalla conoscenza, dall’approfondimento e dall’ascolto». A questo si unisce «l’entusiasmo di tutti i componenti e la consapevolezza di far parte di un organismo che si occupa di temi importanti, primo fra tutti il terremoto, una priorità non solo regionale, ma direi nazionale, che affronteremo con un approccio tecnico e politico, ma anche con il cuore e la vicinanza». Da qui la decisione di dedicare la prima audizione, già la prossima settimana, al tema della rimozione macerie, «facendo il punto con i dirigenti dei servizi, perché questa è una competenza regionale». Altra priorità saranno i corsi d’acqua, «con un’attenzione particolare al reticolo minore dei fiumi e al dissesto idrogeologico, spesso conseguenza di un’errata gestione del territorio». Nella programmazione dei lavori Antonini anticipa anche il tema delle infrastrutture, «nel senso più esteso, da quelle viarie, ai porti, ai scali ferroviari, per essere da stimolo e da supporto all’esecutivo anche su questa materia». La Commissione, oltre che dal Presidente Antonini, è composta dal Vicepresidente Luca Santarelli (Rinasci Marche) e dai consiglieri regionali Andrea Assenti e Pierpaolo Borroni (FdI), Anna Casini (Pd), Giacomo Rossi (Civitas-Civici), Luca Serfilippi (Lega) e Micaela Vitri (Pd). Tra le materie di competenza politiche abitative, edilizia residenziale e scolastica, lavori pubblici e infrastrutture, viabilità e trasporti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento