Comune: al via la collaborazione con la Marina Militare per accoglienza e impianti sportivi

Collaborazione con la Marina: pacchetti di accoglienza per i ragazzi durante le selezioni e utilizzo di impianti sportivi. Formato anche un comitato scientifico volontario per la Pinacoteca

Comune e Marina Militare collaboreranno insieme per lo sviluppo della città. A darne notizia il sindaco Valeria Mancinelli e gli assessori Marasca e Guidotti nel corso dell'incontro settimanale con la stampa. L'attività di confronto e collaborazione con la Marina andrà in due direzioni.

La prima prevede la definizione di una sorta di pacchetto di accoglienza con le forze economiche della città. Sono infatti previsti 16-17mila giovani, molti dei quali accompagnati dalle loro famiglie, che ogni anno passeranno ad Ancona per fare il test di ammissione alle scuole della Marina.
Nel Capoluogo infatti, c'è il uno dei tre Comandi scuola nazionali. Il secondo pacchetto prevede la possibilità di mettere in rete e in fruizione reciproca, una serie di impianti sportivi.
Per quanto riguarda il primo punto “ci sarà un'accoglienza mirata al tipo di esigenze e di passaggi. A questi ragazzi verranno offerti dei pacchetti per mangiare e dormire a un prezzo più basso, quindi in accordo con alberghi e associazioni di categoria. Potranno trovarli su internet prima di partire” riferisce l'assessore Paolo Marasca. Verrà anche creata una sezione apposita del Welcome to Ancona, con servizi per il benessere dei ragazzi e degli esercenti in città. Tutto questo porterà turismo. “Ragazzi e famiglie saranno un medium pubblicitario, comunicheranno e faranno conoscere all'esterno Ancona” prosegue Marasca.

L'altra collaborazione tra Comune e Marina Militare riguarda la fruizione gli impianti sportivi. “Abbiamo visto il palazzetto della Marina in piazza D'Armi. È una bella struttura, ha anche un campo da calcio ma questo andrebbe risistemato- afferma l'assessore Guidotti-. Questo palazzetto potrà essere utilizzato già da giugno anche in previsione del pensionamento di quello in Via Veneto che terminerà la sua attività il prossimo anno”. Le selezioni per l'ammissione in Marina che si svolgono ad Ancona, hanno portato ad un incremento di personale fisso e ad un aumento di circolazione nel distretto. Il primo pacchetto sarà pronto già a primavera in quanto, l'afflusso dei ragazzi comincerà a marzo. Le selezioni sono 3 giorni al mese.

Le novità annunciate dall'amministrazione riguardano anche la Pinacoteca. “Abbiamo contattato persone di grande carattere storico e artistico per la creazione di un comitato scientifico volontario che si occupi della programmazione della Pinacoteca anche durante i lavori” spiega Marasca. Sono stati chiamati a formare il comitato due architetti che conoscono molto bene la città e la Pinacoteca, Di Matteo e Tarsetti, nonché l'ex direttore dell'Istituto Italiano di Restauro, Giantomassi. Nel gruppo, che si incontrerà subito dopo le feste, dovrebbe esserci anche Michele Polverari, ex direttore della Pinacoteca Comunale di Ancona.

“Da questo comitato ci muoveremo per un progetto di restituzione della Pinacoteca  e del centro storico alla città. La nuova parte della Pinacoteca è molto bella, è quel che rappresenta un museo moderno” conclude Marasca. Non si sa ancora quando i lavori della Pinacoteca termineranno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento