menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fiorello Gramillano

Fiorello Gramillano

Sindaci più amati: Fiorello Gramillano perde 19 posizioni

Il (dimissionario) sindaco di Ancona perde ben 19 posizioni rispetto allo scorso anno e precipita al 58esimo posto di Governance Poll 2012, il sondaggio annuale dell'Istituto IPR Marketing realizzato per il Sole 24 Ore

Il (dimissionario) sindaco di Ancona Fiorello Gramillano perde ben 19 posizioni rispetto allo scorso anno e precipita al 58esimo posto di Governance Poll 2012, il sondaggio annuale dell'Istituto IPR Marketing realizzato per il Sole 24 Ore  sul consenso agli amministratori locali. L’ex primo cittadino di Ancona totalizza comunque il 52.5% dei consensi degli intervistati, perdendo solo il 4,3% del gradimento rispetto al giorno della sua elezione.

Inoltre, se lo scorso anno nello stesso sondaggio Gramillano era il primo dei sindaci marchigiani per gradimento, oggi il preside dorico è scavalcato dal primo cittadini di Pesaro Luca Ceriscoli (33esimo posto) e Fermo, Nella Brambatti (48esimo posto). Seguono il capoluogo invece Macerata, con Carancini al 76esimo posto e Ascoli, con il sindaco Castelli all’82esima posizione.  

IL SONDAGGIO Il sondaggio è stato realizzato da Ipr Marketing per conto del quotidiano nel trimestre settembre-dicembre 2012, tramite interviste telefoniche e telematiche su un campione di 800 elettori del Comune disaggregati per sesso, età e area di residenza, ai quali è stato chiesto un giudizio complessivo sull'operato del sindaco in questione nell'arco del 2012.

A SUD I PIU’ AMATI. Il podio della classifica dei sindaci più amati d'Italia è tutto al Sud, con Vincenzo De Luca, primo cittadino di centrosinistra a Salerno, che consegue il 72% dei consensi. Lo segue Leoluca Orlando, sindaco di Palermo (71%) e, in terza posizione, Marco Zambuto, sindaco di Agrigento (70%).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento