Cittadella sportiva delle Palombare, gestione energetica ad una ditta di Terni

«Saremo in grado di migliorare questa cittadella sportiva di grande interesse per la città di Ancona, capace di ospitare anche manifestazioni sportive internazionali» ha detto Guidotti

Foto di repertorio

Sarà la ditta C.P.M. Gestione Termiche srl di Terni ad occuparsi del servizio energia per la Cittadella sportiva delle Palombare. L'impresa se l'è aggiudicato a seguito del bando della Regione Marche che aveva destinato oltre un milione di euro per cofinanziare interventi di efficienza energetica negli impianti sportivi dei Comuni marchigiani che ne avevano fatto richiesta attraverso il bando del Por FESR Marche.

«Grazie a questo fondo della Regione e a queste risorse, saremo in grado di migliorare questa cittadella sportiva di grande interesse per la città di Ancona, capace di ospitare anche manifestazioni sportive internazionali» afferma l'assessore allo sport Andrea Guidotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento