«Le Marche umiliate da Ceriscioli saranno liberate dalla Lega»

Così Paolo Arrigoni, responsabile della Lega Marche

Da sx: Paolo Arrigoni e Sandro Zaffiri

ROMA – «La Lega è pronta a liberare i marchigiani dalla vergogna di un presidente come il PD  Ceriscioli che per nascondere il totale fallimento arriva al punto di nascondersi dietro ai terremotati marchigiani». Paolo Arrigoni, responsabile della Lega Marche commenta così la notizia che il presidente delle Marche è il fanalino di coda nella classifica dei governatori più amati dagli italiani che vede nelle prime posizioni tre leghisti.

“Ceriscioli non ha il buon gusto di tacere difronte all’evidenza e parla di realtà marchigiana come un metereologo da bar  – continua Arrigoni – Altro che differenza tra realtà effettiva e percepita, c’è una sola chiave di lettura ed è il maldestro tentativo del presidente delle Marche di allontanare la grandine di no che si abbatterà sui consensi PD alle prossime regionali”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento