CasaPound pulisce il parco dai rifiuti: "Interverremo ad ogni segnalazione di degrado"

"Una cosa è certa: ad ogni segnalazione di degrado e abbandono, CasaPound sarà sempre pronta e in prima fila ad intervenire con le proprie forze" si legge nella nota

I militanti di CasaPound Ancona

Rifiuti in mezzo al verde e tavoli rovinati e abbandonati. E’ per questo che ieri i militanti di CasaPound Ancona sono intervenuti al parco di Pietralacroce per sistemare una condizioni di degrado. I membri del movimento di estrema destra hanno raccolto i rifiuti e riverniciato pachine e tavoli ormailogori dal tempo. 

“A seguito di numerose segnalazioni e richieste da parte dei cittadini stessi del quartiere – si legge in una nota del movimento – abbiamo deciso di prendere in mano la situazione e impegnarci in prima persona per migliore una situazione di degrado ormai inaccettabile, con panchine in stato fatiscente e immondizia in ogni dove. Ci auguriamo che la nostra azione di riqualificazione si riveli utile non soltanto per sottrarre questo spazio pubblico all’abbandono e all’incuria, ma anche per far aprire gli occhi ad una amministrazione sempre più lontana dalle problematiche reali dei cittadini. Una cosa è certa: ad ogni segnalazione di degrado e abbandono, CasaPound sarà sempre pronta e in prima fila ad intervenire con le proprie forze."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento