menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La montagna putrida sulla spiaggia

La montagna putrida sulla spiaggia

Bivacchi, buche e una montagna putrida sulla spiaggia: Daiprà (FI): «Vigilare sul quartiere alla deriva»

Sollecitati anche i vigili urbani per un controllo al manto stradale di via Musone (nei pressi del bar Adriatico) e al muretto nella strada tra via Metauro e via Foglia

Una montagna alta e lunga di alghe miste a legname e paglia che emanano un odore putrido dalla spiaggia di cui i residenti si lamentano da giorni. E’ solo uno dei vari problemi del quartiere Torrette riscontrati in questi giorni dalla candidata al consiglio comunale per Forza Italia Teresa Stefania Daiprà (foto in basso), segnalati da alcuni cittadini e per i quali si è direttamente interessata con varie autorità perché si ponga rimedio. Nei giorni scorsi qualcuno, presumibilmente un senza fissa dimora, ha anche acceso un fuoco sulla scogliera della spiaggia torrettana, a due passi dalla stazione ferroviaria, per cucinare. 

Non solo perché, oltre alla spiaggia, alle forze dell’ordine è arrivata la segnalazione di bivacchi in piazza Turris da parte di 3 persone già note alle forze di polizia. “Quest'oggi mi sono dedicata a risolvere due problemi - spiega la candidata forzista - Il primo è inerente la presenza di 3 bancali al Parco Gabbiano vicino la rete dell’area cani, istallati da parte di due persone. Gli stessi hanno esposto un cartello con la dicitura “bancali comunali” e servirebbero a porre delle buste di immondizia con l'erba degli orti”. Peccato che il Comune non fosse a conoscenza della cosa. “I bancali rappresentano un pericolo per i ragazzi e bambini oltre a deturpare l’ambiente per cui ne ho chiesto la rimozione immediata. Bisogna sempre vigilare su un quartiere alla deriva ma pieno di cittadini esausti e con voglia di riscatto”. Sollecitati anche i vigili urbani per un controllo al manto stradale di via Musone (nei pressi del bar Adriatico) e al muretto nella strada tra via Metauro e via Foglia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento