rotate-mobile
Politica

Primarie centrosinistra, Bilei non ha dubbi: «Sono con Carlo Pesaresi, con lui un’altra Ancona è possibile»

Il fondatore della scuola di cultura politica ha sposato la candidatura di Pesaresi per le primarie del 13 novembre

ANCONA- Matteo Bilei, fondatore della scuola di cultura politica via Sottomare e candidato sindaco nel 2013 con la lista a20, si è schierato al fianco di Carlo Pesaresi in vista delle primarie del centrosinistra in programma per il prossimo 13 novembre. Pesaresi, che si presenterà domani (20 luglio) alle 19 dalla suggestiva terrazza del Pincio, sfiderà l’attuale assessore al porto Ida Simonella per aggiudicarsi il ruolo di leader della coalizione verso le elezioni per il prossimo sindaco di Ancona fissate per aprile 2023.

L’appoggio di Bilei – avvocato classe ’90 - è arrivato attraverso i social ed ha toccato tanti punti di interesse soprattutto per i più giovani: «Con Carlo ho avuto modo di confrontarmi costruttivamente e dare spazio all’entusiasmo per la nostra città. Lo stesso entusiasmo che ho sempre visto brillare nei tanti giovani, e meno giovani, con cui mi sono trovato fianco a fianco nelle iniziative di impegno per la comunità dorica. Con lui stiamo costruendo un percorso che incanali questo entusiasmo ed un’agenda con cui valorizzare i temi che più lo incoraggiano. Per una città dalla visione aperta, che sappia affrontare le sfide dell’oggi: quella della sostenibilità ambientale, dei cambiamenti demografici, delle fratture sociali e intergenerazionali, ma anche delle opportunità dell’innovazione, dei meccanismi partecipativi e delle nuove forme di impresa. Per una città a colori, fiera della sua identità, in cui i sogni possano essere progetti. E per una Politica con uno sguardo al futuro, che includa, costruisca e ricerchi sempre il dialogo».

Poi, entrando ancor di più nello specifico: «Per un’Ancona in cui anche altri, come me, possano decidere di tornare e investire il proprio impegno e le proprie risorse. Per l’amore profondo che da sempre ci lega alla nostra città e ai volti che la rappresentano. Per la responsabilità e l’orgoglio che tutto ciò comporta. Si, eccoci. Noi ci siamo: dove e con chi vogliamo essere. Di fronte alla complessità e alle difficoltà del momento, forti e ostinati. Bravo Carlo, sono al tuo fianco». L’appoggio del giovane avvocato segue quelli di Andrea Nobili, ex garante per i diritti dei detenuti, e Susanna Dini, capogruppo PD in Consiglio regionale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie centrosinistra, Bilei non ha dubbi: «Sono con Carlo Pesaresi, con lui un’altra Ancona è possibile»

AnconaToday è in caricamento