Bilancio 2017, partecipate in attivo. La Mancinelli: «Lavorato nell'interesse dei cittadini»

Multiservizi, Anconambiente, Conerobus, Marche Teatro, Mobilita'&Parcheggi, Ancona Entrate non hanno registrato perdite nel 2017. Il commento del sindaco

Valeria Mancinelli

Bilancio in attivo per le principali società partecipate del Comune di Ancona. Multiservizi, Anconambiente, Conerobus, Marche Teatro, Mobilita'&Parcheggi, Ancona Entrate non hanno registrato perdite nel 2017.

«A differenza di qualche anno fa - afferma in una nota l'Amministrazione - quando la Giunta Mancinelli, appena insediata, si era trovata a fare i conti con situazioni, in alcuni casi  particolarmente pesanti, oggi le aziende che offrono ai cittadini servizi di interesse pubblico godono tutte di buona salute e stanno chiudendo i bilanci 2017 in utile. Un risultato frutto di un intenso lavoro svolto nei primi cinque anni di mandato  dell’amministrazione che, attraverso un lungo e faticoso percorso di risanamento, è riuscita a portare le principali partecipate in attivo».

«Abbiamo ridotto gli sprechi – spiega il sindaco Valeria Mancinelli, ricandidato alle prossime amministrative -  ed eliminato i costi inutili, senza licenziare nessuno ed anzi, a volte, incrementando la spesa per i servizi erogati. Tutto questo è stato possibile mettendo nei consigli di amministrazione e ai vertici delle aziende persone capaci, di comprovata esperienza, senza rispondere a logiche di spartizione delle poltrone che non ci sono mai appartenute. Le performance positive del 2017 rappresentano il presupposto per intraprendere azioni di miglioramento, potenziare i servizi ai cittadini e raccogliere le sfide future. C’è ancora molto da fare. Il risanamento di un’azienda non può essere fine a se stesso. Deve tenere conto dello scenario che cambia, ma guardare al futuro non sarebbe possibile con una gestione disastrata delle finanze delle aziende. Di questo sono soddisfatta. Quello che si predica a livello nazionale, su una sana gestione delle partecipate, noi lo abbiamo messo in atto, praticato con fatica e con il lavoro di ogni giorno nell’interesse dei cittadini».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento