Teatro, Berardinelli (FI): “Come sono stati calcolati i canoni per Muse, Stabile o Il Canguro?”

“E ci auguriamo che ci siano garanzie dei crediti delle Fondazioni, visto che assieme ai debiti sarà necessario avere dei crediti certi a loro copertura”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

“Continua il calvario delle Fondazioni teatrali anconetane peggiorato dalla creazione del nuovo Consorzio Marche Teatro. L'ultima notizia in ordine di tempo è che grazie ad una decisione politica sembra sia stato deciso il valore di affitto dei rami d'azienda.

Vorremmo sapere come sono stati calcolati questi valori visto che neanche ai membri del CdA della Fondazione Muse è stato mostrato l'allegato citato nel Contratto d'affitto, né è stato possibile discuterne. Come sono stati calcolati i canoni per Muse, Stabile o Il Canguro? Sono già stati tutti ratificati o siamo ancora in tempo a rivederli? Inoltre il trasferimento dei debiti dei TFR riferiti ai dipendenti di Muse e Stabile sono stati già assunti dal Consorzio o no? E ci auguriamo che ci siano garanzie dei crediti delle Fondazioni, visto che assieme ai debiti sarà necessario avere dei crediti certi a loro copertura.”

Daniele Berardinelli capogruppo Forza Italia - PdL

Torna su
AnconaToday è in caricamento