Comandante di polizia locale, ecco il bando di mobilità esterna volontaria

La domanda di partecipazione deve pervenire all’Ufficio Protocollo dell’Ente entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 30 maggio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

L'Unione dei Comuni Misa-Nevola ha indetto una procedura di mobilità esterna volontaria, ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 30 del Decreto Legislativo 165/2001, per la copertura di un posto a tempo pieno e indeterminato di "Istruttore Direttivo di vigilanza" - categoria D - posizione economica D.1 del C.C.N.L. del comparto Regioni - Enti locali. Sono ammessi alla procedura di mobilità i candidati in possesso dei seguenti requisiti: essere dipendente a tempo indeterminato presso le Pubbliche Amministrazioni di cui all'art. 1, comma 2, del D.Lgs. nr. 165/2001, e s.m.i.; avere inquadramento giuridico nella categoria D, C.C.N.L. comparto Regioni-Autonomie Locali; avere il profilo professionale di "Istruttore direttivo di vigilanza"; possesso di diploma di laurea; idoneità psicofisica alla mansione specifica; assenza di sanzioni disciplinari nei tre anni precedenti la scadenza del presente avviso e di procedimenti disciplinari in corso; assenza di valutazioni negative della prestazione individuale nei tre anni precedenti la scadenza del presente avviso; nulla osta, da parte dell'ente di appartenenza, alla mobilità presso l'Unione dei comuni Misa - Nevola, con decorrenza indicativa dal 16 giugno 2017; possesso della patente di guida almeno di tipo B.

La domanda di partecipazione deve pervenire all'Ufficio Protocollo dell'Ente entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 30 maggio 2017 tramite il servizio Postale, (raccomandata A.R.) o per via telematica al seguente indirizzo: protocollo@pec.unionnecomunimisa-nevola.it. Deve essere redatta su carta semplice, utilizzando il modulo allegato al bando, reperibile sul sito web dell'Unione e dei Comuni di Corinaldo e Castelleone di Suasa. Per chiarimenti ed informazioni è possibile rivolgersi agli Uffici dell'Unione, telefono: 07179876202 -29 negli orari di apertura. dal Comune di Castelleone di Suasa 

Torna su
AnconaToday è in caricamento