Politica

Ballottaggio: nessun apparentamento per la Mancinelli, D'Angelo con Apa

La Mancinelli ha comunque aperto alle forze che saranno in consiglio comunale come Sel e Sessantacento, mentre l'ex questore ha chiamato all'appello "chi vuole il cambiamento"

I due sfindanti Valeria Mancinelli e Italo D'Angelo

Nessun apparentamento "ufficiale" per il candidato sindaco d'Ancona Valeria Mancinelli, riferimento dell'area cosiddetta di "centrosinistra" (Pd, Udc, Verdi, Scelta civica, lista civica Ancona 2020), che tra una settimana si presenterà al ballottaggio con il 32,7% preso al primo turno, mentre il suo avversario Italo D'Angelo (La tua Ancona, Pdl) con il 20,5% si è apparentato con lista civica Alleanza per Ancona (circa 2% al primo turno).

APPELLI. La Mancinelli ha comunque aperto alle forze che saranno in consiglio comunale come Sel e Sessantacento, mentre l'ex questore ha chiamato all'appello "chi vuole il cambiamento".

Fonte: ANSA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggio: nessun apparentamento per la Mancinelli, D'Angelo con Apa

AnconaToday è in caricamento