Venerdì, 25 Giugno 2021
Politica

L'assemblea Pd ratifica l'aut aut: accordo o elezioni

E i democratici lanciano un monito a tutti gli alleati riottosi: eventuali divergenze sul programma "comprometteranno" alleanze future in caso si vada ad elezioni anticipate

L'assemblea del Pd cittadino tenutasi sabato al “parlamentino” democrat ha sostanzialmente ratificato l'aut aut emerso negli ultimi giorni, conferendo al segretario Stefano Perilli il mandato per trattare per “ la costituzione di una nuova maggioranza politica a sostegno dell'amministrazione comunale sino al termine naturale del 2014”.
 
Ora si dovrà verificare se esistono le condizioni per un nuovo patto Pd-Psi-Api e Idv (con l'Udc osservatore esterno) che salvi la giunta Gramillano, come vorrebbe il segretario regionale Pd Palmiro Ucchielli. In caso contrario, si andrà ad elezioni anticipate.
Dall'assemblea emerge anche un severo monito per i gli alleati che si prenderanno l'onere di far saltare il tavolo:  eventuali divergenze sul programma “comprometteranno” alleanze future in caso si vada ad elezioni anticipate.


Fonte: ANSA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assemblea Pd ratifica l'aut aut: accordo o elezioni

AnconaToday è in caricamento