Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Assemblea Cna, Santini al premier Conte: «Mantenga la promessa su uscita dal porto»

Questo è quanto ha ribadito la CNA al Presidente Conte presente questa mattina all'Assemblea Nazionale di Ancona

Giuseppe Conte durante l'Assemblea

«Noi siamo il mondo reale che non fa rumore, serio e paziente, che produce con estrema fatica ricchezza ed occupazione e non i criminali del fisco. Stiamo trascinando un Paese che ha bisogno di un governo disponibile e capace di ascoltarci e non accusarci o vessarci. Siamo stanchi di promesse deluse e proposte minimaliste, abbiamo bisogno di un governo coraggioso con il quale costruire un Paese equilibrato e trasparente, un ambiente stimolante e fiducioso soprattutto per i giovani».

Questo è quanto ha ribadito la CNA al Presidente Conte, che ha chiaramente detto di voler guidare un Governo coraggioso, ma che per ora, «appesantito ad onor del vero anche dalla sterilizzazione dell'IVA, ha dato pochi segnali concreti al mondo imprenditoriale, pur confermandone la rilevanza e avvedendosi su alcune scelte scriteriata nell'impostazione iniziale della manovra, come i limiti alla forfettizzazione e l'introduzione della moneta elettronica. Tra gli impegni presi, la vera e rilevante novità che registriamo e che conferma le promesse già circolare nei giorni scorsi, è la prossima soluzione all'uscita dal porto di Ancona, che risponde alle richieste formulate nei giorni scorsi anche dalla CNA di Ancona»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assemblea Cna, Santini al premier Conte: «Mantenga la promessa su uscita dal porto»

AnconaToday è in caricamento