Area giochi del Passetto, Forza Italia: "Riqualificazione a metà" - FOTO

Forza Italia ha effettuato un sopralluogo e parla di una ristrutturazione a metà

I giochi zona Passetto

Riqualificazione area giochi del Passetto. Forza Italia ha effettuato un sopralluogo e parla di una ristrutturazione a metà.

"Desideriamo intervenire sulla imminente inaugurazione dell’area gioco per bambini situata sotto Via Thaon de Revel - spiega il commissario comunale Forza Italia Ancona Teresa Dai Prà  e il vice commissario comunale Luca Mariotti - Pur apprezzando lo sforzo che l’amministrazione comunale ha messo in atto per sviluppare un rinnovamento dell’area teniamo a precisare due aspetti importanti sui quali vogliamo intervenire. Abbiamo notato, come altre volte è accaduto su altri interventi, si nota una ristrutturazione a metà, infatti la zona della pista di pattinaggio risulta essere completamente abbandonata, nel medesimo stato di sempre senza alcun tipo, ad oggi, messo in atto.

Secondo punto il tema della sicurezza, Forza Italia si batte da sempre anche in altre zone della città, come è avvenuto recentemente con la petizione di Torrette, su questo fondamentale punto. Nel sopralluogo che abbiamo svolto nell’area abbiamo notato che questo tema è stato particolarmente sottovalutato in una zona che negli ultimi decenni si è contraddistinta sia per fenomeni di mirocriminalità che per fatti di droga. Riteniamo che per far tornare gli anconetani a frequentare anche nelle ore serali quella zona sia necessaria una sorveglianza sia con telecamere che con delle attività ludico-ricreative (mercatini estivi, eventi, ecc.) che possano allontanare certi fenomeni. Solamente così gli anconetani avranno voglia di tornare ad affacciarsi in una zona meravigliosa della città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Il titolare ubriaco serve i clienti, il questore chiude il bar: «Ritrovo di pregiudicati»

  • Addio a Attilio Sciarrillo, titolare della farmacia di via Ascoli Piceno

Torna su
AnconaToday è in caricamento