rotate-mobile
Politica

Approvato dal consiglio comunale l'assestamento di bilancio: manovra da 2,5 milioni di euro

Si tratta di una manovra di circa 2 milioni e 500 mila euro di maggior spesa corrente

Il Consiglio comunale ha approvato quest'oggi l'assestamento del bilancio 2023. Si tratta di una manovra di circa 2 milioni e 500 mila euro di maggior spesa corrente.

“La amministrazione comunale – ha spiegato in aula l'assessore al bilancio, Giovanni Zinni - ha voluto affrontare l'assestamento di bilancio con la sintesi tra continuità amministrativa e l'immissione nel documento contabile dei primi segnali politici su quella che sarà la linea che si adotterà nel bilancio di previsione per il 2024”. In primo piano l'implementazione della manutenzione ordinaria delle strade e dei marciapiedi (per 400mila euro); manutenzione del verde per altri 400 mila euro e programmazione della attività culturale per il trimestre fino ad ottobre (250mila euro); manutenzione ordinaria degli impianti sportivi con particolare attenzione per gli Europei di volley che saranno ospitati da Ancona. Proprio nel piano triennale delle opere pubbliche è stato inserita la manutenzione della pista d'atletica e delle pedane dell'Italico Conti e la manutenzione della Torre civica di Piazza del Plebiscito. Saranno 150 mila euro quelli destinati al trasporto pubblico locale mentre 250 mila saranno riservati all'efficientamento della illuminazione pubblica. Per i bus scolastici preventivati 50 mila euro mentre sono 25 mila gli euro inseriti a bilancio per garantire la soddisfazione di tutte le domande avanzate per i centri estivi 2023, fornendo così una risposta pronta e concreta alle famiglie.

“Ci siamo trovati di fronte – prosegue l'assessore Zinni – ad un bilancio 2023 compresso e molto ingessato, caratterizzato da molto indebitamento e troppi mutui. E' certo importante seguire il PNRR ma senza rimanere in futuro prigionieri di questi co-finanziamenti che rischiano di ingessare la nostra spesa corrente. Ovviamente più ci si indebita e più la spesa corrente diventa costipata. Da questo punto di vista vorremmo cercare di mantenere il maggiore equilibrio possibile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvato dal consiglio comunale l'assestamento di bilancio: manovra da 2,5 milioni di euro

AnconaToday è in caricamento