rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Politica

Apparentamento Ripartiamo dai Giovani-Silvetti, pioggia di critiche. Battino: «Campagna di odio nei miei confronti»

Il giovane candidato sindaco si sfoga sui social

ANCONA- Una pioggia di critiche si è abbattuta su Marco Battino all’indomani dell’apparentamento della lista Ripartiamo dai Giovani con il candidato sindaco del centrodestra Daniele Silvetti. Saputa la notizia, molti esponenti del centrosinistra non si sono risparmiati nei commenti. «Gran dispiacere vedere come in questi giorni tra le fila della candidata di centrosinistra non abbiano trovato di meglio da fare che iniziare una campagna di denigrazione nei miei confronti- si sfoga Battino-. Continui attacchi e pressioni, una pioggia di messaggi sui social e non da parte di semplici utenti della rete, ma da parte di candidati, parenti di candidati o esponenti politici locali. Nessuno che abbia preso le distanze da questa campagna di odio. Si riempiono la bocca della parola "Giovani", ma non lo sanno che proprio tra i giovani che loro reputano immaturi c'è grande attenzione ai fenomeni dello shaming e del cyberbullismo? Questi signori ne parlano con psicologi e altri esperti in incontri pubblici, dispensando perle di saggezza per i propri figli, ma appena ne hanno occasione si sfogano proprio come quei leoni da tastiera che tanto criticano. Per cosa? Perché dei giovani hanno preso una decisione libera e democratica, ma diversa dalla loro. Al ballottaggio non ho dubbi, voto Daniele Silvetti!».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apparentamento Ripartiamo dai Giovani-Silvetti, pioggia di critiche. Battino: «Campagna di odio nei miei confronti»

AnconaToday è in caricamento