Lunedì, 27 Settembre 2021
Politica

Salesi ed INRCA, Quattrini (M5S): «Fallita la passerella del sindaco»

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Il Consiglio comunale aperto voluto da sindaco e Pd si è rivelato un flop, sia perché è stato snobbato dalla Regione, con l'assenza del Presidente/Assessore alla sanità Ceriscioli e del presidente della commissione regionale sanità Volpini, ma anche perché è stato partecipato da appena una ventina di cittadini, molti dei quali addetti ai lavori, nonostante la massiccia pubblicità voluta dal sindaco per intestarsi un virtuale taglio del nastro di nuove strutture sanitarie (nuovo Salesi e nuovo INRCA) che sono molto al di là di venire
e che non sembrano avere la certezza delle coperture economiche, nonostante le rassicurazioni fornite dai dirigenti intervenuti.
Ma la regione non ha voluto metterci la faccia e l'assenza ha sancito il fallimento dell'iniziativa presa dagli esponenti comunali della loro stessa espressione politica.
Alla fine sarebbe bastato un passaggio in commissione per aggiornare sullo stato dell'arte, con risparmio di soldi pubblici, visto anche che molte delle cose dette dai tecnici erano già a noi note.
Quindi, i cittadini e i pazienti anconetani rimarranno, non sappiamo ancora per quanto tempo, privi di presidi ospedalieri all'altezza delle loro esigenze  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salesi ed INRCA, Quattrini (M5S): «Fallita la passerella del sindaco»

AnconaToday è in caricamento