Politica

Comune di Ancona, si è dimesso l'assessore ai Lavori pubblici Maurizio Urbinati

Maurizio Urbinati si è dimesso dal ruolo di assessore ai Lavori Pubblici ed al Patrimonio del Comune di Ancona. Urbinati lascia l'Amministrazione per "sopravvenuti problemi di lavoro"

L'assessore ai Lavori pubblici ed al Patrimonio del Comune di Ancona si è dimesso. Maurizio Urbinati ha lasciato l'incarico, ufficialmente per "problemi di lavoro", ma dietro alla sua scelta ci potrebbe essere l'incompatibilità tra il suo ruolo di assessore nell'Amministrazione e quello all'Erap.

Questo il comunicato del Comune di Ancona che ufficializza le dimissioni di Urbinati: «L’assessore Maurizio Urbinati ha comunicato al Sindaco Valeria Mancinelli le sue dimissioni dal’l'incarico motivate da ragioni legate a sopravvenuti problemi di lavoro di cui ha avuto definitiva conoscenza solo nella giornata di ieri. Il Sindaco, ringraziando Urbinati per la sua attività fin qui svolta  con efficacia e alta capacità professionale, ha assunto ad interim tutte le deleghe nelle more di una più approfondita valutazione  della nuova situazione determinatasi e per la definizione delle azioni da intraprendere.»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Ancona, si è dimesso l'assessore ai Lavori pubblici Maurizio Urbinati

AnconaToday è in caricamento