menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I consiglieri della Lega Ausili, De Angelis e Andreoli

I consiglieri della Lega Ausili, De Angelis e Andreoli

Ancona capitale della Cultura, la Lega critica: «Grosse lacune, sarà una brutta figura»

I consiglieri Marco Ausili, Maria Grazia De Angelis e Antonella Andreoli perplessi sul mancato coinvolgimento delle associazioni: «Metodo centralizzato, si corra ai ripari»

Ancona capitale della cultura, la Lega si scaglia contro il Comune.

«Non bastavano le tante e impressionanti lacune culturali della nostra città: perdita del Conservatorio, chiusura della Biblioteca Comunale Benincasa e di altri spazi dedicati alle associazioni, come Palaveneto e Panettone, scarsità di eventi culturali di rilievo, specie nel periodo estivo, inconsistenza della programmazione turistica, insufficiente valorizzazione dei siti culturali, degli intellettuali anconetani e dell’identità culturale della nostra città - scrivono i consiglieri Marco Ausili, Maria Grazia De Angelis e Antonella Andreoli -. Ora arriva pure la bocciatura della proposta del capogruppo Marco Ausili, il quale aveva, la settimana scorsa, chiesto di convocare la V Commissione Cultura sul tema, invitando le associazioni culturali di Ancona, le quali avrebbero potuto così dare un forte contributo alla costruzione di un progetto ricco e qualificato. Ma non basta: il 3 febbraio l’Amministrazione convoca i cittadini per il 6 febbraio, con soli tre giorni di preavviso, per presentare la candidatura di Ancona in un evento che vedrà sindaco e assessore parlare dal palco senza quel diretto e costruttivo coinvolgimento alla pari delle associazioni che ci si poteva aspettare nella Commissione richiesta dal capogruppo Ausili. Ennesimo esempio di metodo centralizzato e arrogante dell’Amministrazione. Noi continuiamo a chiedere che sindaco e giunta spieghino come intendono superare quelle gravi lacune e che coinvolgano in modo veramente attivo il mondo culturale anconetano. Altrimenti la brutta figura sarà certa». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento