Politica Camerano

Primo sindaco donna a Camerano, Annalisa Del Bello: «Subito una variazione di bilancio»

Camerano elegge il suo primo sindaco donna ed è Annalisa Del Bello di "Insieme Per Camerano". A lei, che era stata suo assessore al bilancio, aveva passato il testimone il sindaco uscente Massimo Piergiacomi

Camerano elegge il suo primo sindaco donna con 1.334 voti (35,68%). E' Annalisa Del Bello di "Insieme Per Camerano" che ha subito commmentato come la sua prima mossa politica sarà una manovra di bilancio (GUARDA IL VIDEO). Non una scelta a caso per lei, già assessore al bilancio del sindaco uscente Massimo Piergiacomi che, dopo un mandato, ha deciso di passare a lei il testimone. Annalisa Del Bello, 45 anni, è stata assessore e vicesindaco ed è sempre stata lanciata come la nuova espressione del centrosinistra cameranense. Su Facebook esulta l'ex sindaco Massimo Piergiacomi.

Arriva dietro Riccardo Picciafuoco di "Vivi Camerano" con 838 voti (22,41%). Segue Stefano Defendi del Movimento 5 Stelle con 786 voti (21,02%). Lorenzo Rabini di Operazione Futuro con 504 voti (13,48%). Ultimo Giorgio Giostra della Lega Nord con 276 voti (7,38%).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo sindaco donna a Camerano, Annalisa Del Bello: «Subito una variazione di bilancio»

AnconaToday è in caricamento