Giovedì, 24 Giugno 2021
Politica

"L'Altra Osimo": "Non è stato approvato nessun mega-supermarket"

" Ieri è stata semplicemente adottata in via definitiva una revoca, preventivamente stabilita dal TAR Marche, ad una variante puntuale del 2008"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Leggo da più parti che ieri il Consiglio Comunale di Osimo avrebbe approvato la costruzione di un "mega supermarket". Niente di più falso e fuorviante. Ieri è stata semplicemente adottata in via definitiva una revoca, preventivamente stabilita dal TAR Marche, ad una variante puntuale del 2008, in quanto il piano di recupero urbanistico cui si riferiva, e che prevedeva la costruzione di un grattacielo, nel frattempo è venuto meno, dopo essere stato ridimensionato dall'intervento dell'ente provinciale - che molti ignoranti, a torto, considerano un ente inutile -. L'area dell'ex Consorzio, così come vincolata dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici, era, è ed è rimasta un'area con destinazione commerciale. Se il Consiglio Comunale ieri avesse bocciato la variante puntuale, l'area dell'ex Consorzio sarebbe rimasta un'area con destinazione commerciale. Nessuna differenza. In altre parole la maggioranza di centro-sinistra ha approvato un atto tecnicamente corretto ed ha fatto una scelta politicamente dovuta, in quanto non vi erano più i presupposti per mantenere in essere la variante puntuale revocata. Poi le considerazioni generali sulla vicenda dell'ex Consorzio, così come su tutta la gestione urbanistica che questa amministrazione ha ereditato da quelle precedenti, è un'altra questione che sono pronto a trattare sempre e molto volentieri.

Fabio Pasquinelli (Altra Osimo con la sinistra)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"L'Altra Osimo": "Non è stato approvato nessun mega-supermarket"

AnconaToday è in caricamento