rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Politica

Alluvione, FdI attacca: «Lavori di manutenzione ostaggio della burocrazia»

Lo ha affermato la deputata marchigiana di Fratelli d’Italia Lucia Albano nel corso della trasmissione Mattino Cinque

«La regione Marche, guidata dal presidente Acquaroli, in questi due anni ha stanziato più fondi per la manutenzione ordinaria e straordinaria dei fiumi rispetto alla precedente giunta di centrosinistra. È chiaro che i problemi sono connessi allo stanziamento di fondi, ma lo sono anche alla burocrazia. Il Presidente della Regione ha per questo chiesto l’approvazione di un Piano straordinario nazionale per la sicurezza ambientale e una semplificazione del quadro normativo, con una legislazione più snella che consenta l’immediato avvio e completamento dei lavori. L’ingegnere Stefoni, a capo della Protezione Civile di Ancona, ha affermato che non appena vengono avviati i lavori soggetti terzi a vario titolo intervengono per fermarli».

Lo afferma Lucia Albano, deputata marchigiana di Fratelli d’Italia intervenendo durante la trasmissione Mattino Cinque.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione, FdI attacca: «Lavori di manutenzione ostaggio della burocrazia»

AnconaToday è in caricamento