menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto, Mangialardi incontra Bassetti: «Fare del Sanzio il perno del turismo marchigiano»

«Il salvataggio messo in atto dalla Regione Marche in questi anni – ha detto Mangialardi – è stato fondamentale per un territorio che vuole guardare al mondo»

SENIGALLIA – Maurizio Mangialardi, candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Marche, ha incontrato questa mattina l’amministratore delegato di Aerdorica Carmine Bassetti. Al centro del confronto le prospettive dell’Aeroporto delle Marche.

«Il salvataggio messo in atto dalla Regione Marche in questi anni – ha detto Mangialardi – è stato fondamentale per un territorio che vuole guardare al mondo, per le persone, il lavoro, le imprese e il turismo. Purtroppo la pandemia non ci ha aiutato, ma il lavoro che Aerodorica sta svolgendo per creare nuovi collegamenti è importante e va certamente potenziato sia in chiave turistica che dal punto di vista del rilancio del settore logistico. Nel primo caso, lo sappiamo, vanno prese le misure necessarie a potenziare il Sanzio quale porta di ingresso per il turismo della nostra regione. Infatti, non esiste sviluppo turistico ad alto livello senza un’adeguata infrastruttura aeroportuale che consenta di raggiungere la regione non solo dai principali scali europei ed extraeuropei, ma anche dai maggiori aeroporti nazionali, come Milano e Roma, per divenire un hub funzionale alle più importanti compagnie».

«Per quanto riguarda invece la logistica – continua Mangialardi – l’obiettivo è realizzare il progetto della Piattaforma Logistica delle Marche: un crocevia internazionale del trasporto merci dal nord al sud del nostro paese, dal Mediterraneo al Baltico, e da un lato all’altro del Mediterraneo stesso, che avrà significative ricadute in termini di lavoro e occupazione. Da questo punto di vista, poi, sarà essenziale l’avvio di una sinergia forte con l’Interporto».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuole chiuse in tutta la città: il sindaco firma l'ordinanza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento