menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aerdorica, la commissione ha terminato l'inchiesta ma la relazione arriverà in autunno

Massimo riserbo da parte dei consiglieri sulle risultanze del dossier nato dopo un anno e mezzo di audizioni: «Ci sono anche valutazioni critiche»

Terminati i lavori del gruppo consiliare, approvati a maggioranza. Il passaggio in consiglio regionale è previsto dopo la pausa estiva
Si sono conclusi nella tarda serata di ieri (mercoledì 25 luglio) i lavori della Commissione di inchiesta chiamata, con deliberazione del Consiglio regionale del 21 febbraio 2017, a “verificare l’efficienza, l’efficacia, l’economicità e capacità manageriali delle gestioni succedutesi nella conduzione dell’Aeroporto di Falconara”. Il lavoro della Commissione, che si è articolato in oltre 18 mesi di audizioni e studio di atti e documenti, anche grazie al contributo del consulente tecnico, ha prodotto una relazione finale, approvata a larga maggioranza, con i voti contrari dei due consiglieri del M5S presenti in Commissione. Sulla relazione, che verrà portata in Aula subito dopo la pausa estiva, vige ora il massimo riserbo.

La Commissione è presieduta dal consigliere della Lega nord, Sandro Zaffiri, mentre il vicepresidente è il consigliere Enzo Giancarli (Pd). Ne fanno parte, inoltre, Francesco Giacinti, Fabio Urbinati, Francesco Micucci e Renato Claudio Minardi (Pd), Boris Rapa (Uniti per le Marche), Gianni Maggi e Piergiorgio Fabbri (M5S), Piero Celani (FI) ed Elena Leonardi (FdI). Soddisfazione per l’ampia convergenza raggiunta sul documento finale è stata espressa dal presidente Zaffiri e dal vicepresidente Giancarli. «Un lavoro importante, di responsabilità ed equilibrio su una vicenda che rappresenta uno spaccato di storia marchigiana – ha rilevato il primo – la sintesi finale, fondata su fatti emersi durante i lavori, presenta anche valutazioni critiche che potranno essere meglio affrontate durante il passaggio in aula». Per Giancarli invece «un lavoro collegiale, serio e trasparente fondato su dati oggettivi per una ricostruzione obiettiva della verità di quanto accaduto nelle gestioni dell'Aerdorica».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento