Domenica, 20 Giugno 2021
Politica

M5S: “Noi ‘costruzionisti’ contro l’inutilità del Piano sul Metroplitan”

“Ci auguriamo che tutto vada per il meglio per il recupero dell'immobile e per le casse comunali, ma siamo fortemente preoccupati perché alle questioni poste ci si risponde con accuse di ostruzionismo e con insulti gratuiti”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

“La sindaca e la giunta, a corto di argomenti per controbattere alle osservazioni delle opposizioni, non trovano di meglio che tentare si sminuirle con insulti gratuiti e vaneggianti accuse di ostruzionismo. I "costruzionisti" del M5S hanno segnalato l'inutilità e la pericolosità della strada intrapresa con il Piano di Recupero di iniziativa pubblica sul Metroplitan, in contrapposizione con quanto deciso dalla Giunta Gramillano e dall'allora assessore Pd Maiolini (attuale segretario provinciale PD), che avevano correttamente collegato il pagamento del plusvalore al Comune alla contestualità della variante.

Ora invece si concede la variante "in bianco" e si collega il pagamento del plusvalore alla firma della convenzione che il privato, qualora non ritenga congruo il plusvalore da pagare al Comune (così come avvenuto in passato), non si sognerà minimamente di sottoscrivere, con buona pace del vincolo di esproprio tanto decantato dalla Giunta. Una procedura che appare inutile, visto che il nodo è proprio il plusvalore, che avrà ripercussioni sul bilancio ma che nessuno pare voglia conoscere prima di prendere decisioni così delicate.

Ci auguriamo che tutto vada per il meglio per il recupero dell'immobile e per le casse comunali, ma siamo fortemente preoccupati perché alle questioni poste ci si risponde con accuse di ostruzionismo e con insulti gratuiti senza entrare nel merito.

Per quanto riguarda l'interrogazione sulla Capannina, il M5S non vuole entrare nelle questioni tra privati, ma vuole verificare che non ci siano conflitti di interesse e che non si vogliano sistemare questioni private con soldi pubblici per decisioni avventate di dirigenti, avallate da assessori già messi in guardia con interrogazioni, ma che hanno ritenuto fare come le famose tre scimmiette che non guardano, non sentono e non parlano.”

MoVimento 5 Stelle
Gruppo consiliare

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5S: “Noi ‘costruzionisti’ contro l’inutilità del Piano sul Metroplitan”

AnconaToday è in caricamento