Fabriano, Pariano: "No ai parcheggi a pagamento"

"Stop al piano parcheggi a pagamento nel centro storico, non si può sopportare una ulteriore stangata sui cittadini"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

"Stop al piano parcheggi a pagamento nel centro storico, non si può sopportare una ulteriore stangata sui cittadini". E' questo l'altolà che, Pino Pariano, Presidente del Consiglio comunale indirizza al PD, attuale principale partito di governo cittadino, dopo aver appreso la notizia che si intende proporre la trasformazione dei parcheggi del centro storico dall'attuale sosta gratuita a disco orario in parcheggi a pagamento. "Un brutto regalo per i cittadini che mi vede nettamente contrario - precisa Pariano. Si tratta di una scelta che andrà a incidere sulle famiglie e sulle attività del centro storico già fortemente penalizzate dalla crisi economica. Non solo, se fosse applicato questo provvedimento, alla gente passerebbe la voglia di andare a fare una passeggiata sul corso.
A non convincere Pariano sono le motivazioni di questa scelta spiegate a mezzo stampa dal capogruppo del PD il quale afferma che i parcheggi vicinissimi al centro vengono considerati un servizio privilegiato e per questo devono essere a pagamento. Da qui la richiesta di Pariano: " Si tratta di un provvedimento iniquo che non intendo accettare passivamente e per questo chiedo che il PD faccia un passo indietro su questa ipotesi".
Pino Pariano
Presidente Consiglio Comunale Citta' di Fabriano
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento