rotate-mobile
AnconaToday

Movida ed eventi, Marasca contrattacca: «Ingiusto dire che Ancona non offra, i problemi sono altri»

L’assessore alla cultura ha fatto il punto in vista dell’estate ripercorrendo anche le polemiche degli ultimi giorni

ANCONA- Movida, eventi, spettacoli e una città che “allontanerebbe i giovani” per la sua offerta non all’altezza delle aspettative. Tanti temi che sono stati toccati anche negli ultimi giorni dalle varie forze politiche e che, in vista dell’estate, diventano quanto mai attuali. L’assessore alla cultura del Comune di Ancona Paolo Marasca ha fatto il punto della situazione rispondendo per prima cosa alla presunta carenza di un cartellone eventi da proporre alla cittadinanza:

«E’ ingiusto dire una cosa del genere. Ancona, in particolare negli ultimi anni, ha offerto una quantità di eventi eccezionale per una città di 100mila abitanti e non necessariamente per merito del sottoscritto bensì di tutti gli organizzatori. Il vero problema è la mancanza di un luogo di riferimento che i ragazzi possano sfruttare tutto l’anno per recarsi, con continuità, a vedere concerti, a ballare con i dj set, ad arricchire il proprio lato culturale. Stiamo cercando di potenziare quest’aspetto collaborando con tante realtà associative».

In vista dell’estate arrivano le prime indiscrezioni: «Avremo eventi alla Mole ed eventi in piazza del Papa che, lato statua, riproporrà il grande “pedanone” su cui sviluppare alcune attività del festival e una programmazione ad hoc. Lavoreremo con il jazz, set acustici, artisti di fama nazionale e non solo, incontri, presentazioni e tante altre sorprese». E, infine, sul porto Antico altro “punto chiave” al centro delle polemiche: «Anzitutto posso dire che non si tratta di un luogo di nostra competenza ma, in questo senso, non ho ricevuto proposte o progetti da sottoporre all’Autorità Portuale. Nel 2019 avevamo iniziato un certo tipo di cammino, poi fermato dalla pandemia e dal cambio dei vertici, che mostrava come quell’area poteva diventare un’arena molto importante per la città».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida ed eventi, Marasca contrattacca: «Ingiusto dire che Ancona non offra, i problemi sono altri»

AnconaToday è in caricamento