Pulire i fari ingialliti, il trucco fai da te e a costo (quasi) zero

Un buon carrozziere può eseguire la pulizia con una spesa di tutto rispetto, ma c’è anche il fai da te con un rimedio che forsi in pochi conoscono

L’esposizione alla luce del sole e agli agenti atmosferici può causare l’ingiallimento dei fari e la loro opacizzazione, con i conseguenti problemi di visibilità durante la guida notturna. Cosa si fa in questi casi? Tranquilli, non serve cambiare il gruppo ottico dell'auto. Un buon carrozziere può eseguire la pulizia con una spesa media di 50 euro (per fanale), ma c’è anche il fai da te con un rimedio che forsi in pochi conoscono.

Carrozzeria dell'auto, 6 consigli per mantenere la verniciatura come nuova
Carrozzeria dell'auto, 6 consigli per mantenere la verniciatura come nuova

Parabrezza rotto: ripararlo o sostituirlo?
Parabrezza rotto: ripararlo o sostituirlo?
interessarti: https://www.anconatoday.it/motori/auto-moto/riparazione-sostituzione-parabrezza-rotto-ancona.html

Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/AnconaToday/269258656438884

be interessarti: https://www.anconatoday.it/motori/auto-moto/carrozzeria-automobile-vernice-mantenzione-ancona.htmlguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/AnconaToday/269258656438884

I miracoli del dentifricio

In caso di fari poco rovinati è anche possibile provare ad utilizzare il dentifricio prima di ricorrere ai kit specifici. Basterà evitare dentifrici con un'eccessiva quantità di “microcristalli”, che potrebbero provocare graffi sulla superficie dei fari. Prima della pulizia, da eseguire con un panno morbido ed umido, vi consigliamo come in precedenza, di lavare accuratamente i fari. Il costo di questa soluzione? Neppure a dirlo, quello di un tubetto di dentifricio.

Pulire i fari dell’auto opacizzati: i kit di ripristino dei fanali

Sul mercato sono disponibili numerosi kit fai da te che consentono di far tornare come nuovi i fari auto ingialliti dallo smog, dagli agenti atmosferici e dal tempo. Kit che includono all’interno carte abrasive a grana molto fine per le diverse fasi di pulizia, da applicare ad una levigatrice, ad un avvitatore o ad un trapano. Inoltre all'interno della confezione troviamo, di solito, anche il polish per la lucidatura finale e accessori come panni e nastri protettivi. 
Quando si utilizzano questi kit è necessario seguire scrupolosamente le indicazioni fornite dal produttore per ottenere risultati ottimali e non graffiare il faro. È inoltre importante lavare accuratamente i fanali prima di iniziare le operazioni di pulizia e proteggere con il nastro le superfici della carrozzeria vicino ai gruppi ottici. Durante la pulizia consigliamo, inoltre, di tenere umida l'area da levigare e non premere o insistere troppo sulla stessa zona per evitare graffi e danni. Una volta terminata la pulizia si può applicare anche della cera per auto per proteggere il faro dagli agenti atmosferici per alcune settimane.

I carrozzieri ad Ancona

Alcuni indirizzi utili di carrozzieri ad Ancona

Autocarrozzeria Srappato, via Albertini 1 

Autocarrozzeria Gambi, via Indipendenza 22

Armando Buoncompagni, via Scataglini 18 

Fratelli Penna e Andreucci, via Sacco e Vanzetti 2 

Aviano e Silvestri, via Caduti del Lavoro 28 

Casa dell’Auto, via della Montagnola 75

Carrozzeria Strologo, via I maggio 56/a 

Novacar, via Gabrielli 9 

Autocarrozzeria Europa, via I maggio 16.


Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia un maxi incendio sul lungomare, chalet devastato dalle fiamme

  • Trovato morto in casa, sangue dappertutto: è giallo in via Togliatti

  • Trovato morto in casa dalla madre, il cane lo vegliava: pescatore stroncato da un malore

  • L’Amerigo Vespucci nei vostri scatti, le 10 foto più belle della dama del mare

  • Stroncato da un infarto sul traghetto per la Grecia: camionista muore a 57 anni

  • Sequestrata la supercar dei ladri, dentro un arsenale: spallata alla banda dell'Audi scura

Torna su
AnconaToday è in caricamento