Cura dell'auto, guida alla corretta pulizia del cruscotto: cosa e come utilizzare

Il cruscotto è una delle parti dell’auto dove la polvere si nota di più, sia per la sua colorazione normalmente scura che per il fatto che si trova proprio davanti agli occhi di autista e passeggero

Il cruscotto è una delle parti dell’auto dove la polvere si nota di più, sia per la sua colorazione normalmente scura che per il fatto che si trova proprio davanti agli occhi di autista e passeggero. Pulirlo è un’operazione che va fatta con attenzione e con prodotti dedicati così come per la carrozzeria. La prima operazione da fare è quella di eliminare la polvere con un comune panno antistatico e  un lucidante spray dedicato. 

Utilizzare un panno umido 

Per pulire il cruscotto è possibile utilizzare un panno pulito leggermente inumidito con dell'acqua o un apposito piumino a setole morbide. Inoltre un piccolo pennello a setole morbide sarà utile per eliminare la polvere dalle fessure, ad esempio dalla zona intorno al cambio o tra i vari pulsanti della plancia.

Togliere le macchie o gli aloni 

In caso di macchie o aloni sulla plancia è possibile utilizzare dei detergenti dedicati alla pulizia del cruscotto da applicare utilizzando un panno morbido, seguendo sempre le indicazioni fornite dal produttore.

Il display 

Per la pulizia di display e della strumentazione di guida seguire con attenzione le indicazioni fornite dal costruttore dell'auto. 

Protezione 

Infine applicare un prodotto protettivo che crea un film antistatico che respinge la polvere, ostacola la formazione di impronte e allontana acqua e sporco. Sul mercato sono disponibili dei prodotti multifunzione che oltre a detergere e proteggere il cruscotto si occupano di ravvivare le plastiche, rendendo anche profumato l'abitacolo. Detergenti per cruscotti che assicurano, inoltre, un’efficace barriera anti-UVA/UVB, limitando l’invecchiamento precoce dei materiali della plancia. Prodotti adatti alla pulizia di varie superfici, non solo in plastica, ma anche in gomma, pelle, similpelle e radica.

Autoricambi ad Ancona

Autoricambi Ancona, via Moroder 14

Autoricambi Dorico, via Fano 19

Fape Ricambi, via Caduto del Lavoro 27


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento