rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Meteo

Tracollo termico e nevicate fino in pianura: l'inverno torna a sferzare anche le Marche

Previsti fiocchi bianchi su gran parte del nord, solo a quote più alte sulle regioni centro-meridionali. Anche le Marche interessate dal tracollo termico

Tracollo termico e nevicate fino in pianura. Il cambio di scenario, di cui parliamo da giorni, si concretizzerà nella giornata di domenica 26 febbraio quando la penisola subirà l'incursione di una nuova incursione di aria gelida proveniente da nord. I meteorologi si mantengono cauti perché la situazione appare ancora in evoluzione, ma ci sono molti indizi che quello che ci aspetta è un vero e proprio colpo di coda dell'inverno con temperature rigide e neve anche a quota basse. Ed è anche inutile dire che per le regioni del nord si tratta della classica "manna dal cielo" visto il rischio siccità che si profila ancora una volta all'orizzonte. Ma andiamo a vedere le previsioni nel dettaglio.

Meteo: dove nevicherà tra domenica e lunedì 

Nelle Marche potrebbe nevicare a quote comprese tra i 300 e gli 800 metri, solo a partire da 800-1000 metri tra Lazio e Abruzzo. Secondo 3BMeteo, entro la sera di domenica potrebbe nevicare sui settori pianeggianti di Piemonte e Lombardia, sulle colline della Toscana, così come sulle pedemontane dell'Emilia Romagna oltre i 100-200 metri. In serata pioggia mista a neve potrebbe cadere anche in Liguria fino a Genova. Si attendono anche piogge e rovesci al centro-sud. Il fronte perturbato dunque interesserà gran parte delle regioni, ma la quota neve sarà via via più alta man mano che ci si sposta a meridione e l'aria si riscalda.

Dove nevicherà tra domenica sera e lunedì, infografica di 3BMeteo
Dove nevicherà tra domenica sera e lunedì, infografica di 3BMeteo
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tracollo termico e nevicate fino in pianura: l'inverno torna a sferzare anche le Marche

AnconaToday è in caricamento