rotate-mobile
Meteo

Caldo torrido e bollino rosso: Caronte mantiene la temperatura alle stelle in provincia

Ancona, Jesi e Fabriano le città più colpite. Fino a mercoledì 6 luglio non sono previsti cali nelle temperature

ANCONA- Caldo, afa e temperature bollenti. Sarà ancora così nelle Marche, stando all’ultimo bollettino meteorologico, almeno fino a mercoledì 6 luglio. La giornata di oggi – 4 luglio – è stata contrassegnata per Ancona, Jesi e Fabriano con ondata di calore di livello 3, un’allerta da bollino rosso che mette in guardia l’autorità sanitaria soprattutto per quel che concerne gli anziani.

Ancona farà registrare temperature oltre i 35°, al pari di Jesi, Fabriano ma anche Macerata e Ascoli Piceno (più “vivibile” la situazione a Pesaro, Fermo e San Benedetto del Tronto). Tutto questo grazie all’intervento di Caronte, l’anticiclone africano che si è abbattuto sulla regione creando una lunghissima condizione di tempo stabile con assenza di precipitazione e termometro molto alto. Quando caleranno le temperature? Non è facile prevederlo ma sicuramente, tenendo fede al meteo, mercoledì l’ingresso di aria fredda dal nord Atlantico potrebbe essere provvidenziale in una situazione con cui è sempre più difficile convivere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo torrido e bollino rosso: Caronte mantiene la temperatura alle stelle in provincia

AnconaToday è in caricamento