Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

Chi è affetto da particolari invalidità può essere esentato dal pagamento della tassa automobilistica. Guida completa per ottenere l'agevolazione

Foto di repertorio

La procedura per pagare, con l’introduzione del sistema PagoPA messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate. 

Il PagoPA

PagoPA, spiega il governo sul portale ufficiale, non è una piattaforma dove pagare, bensì «una nuova modalità per eseguire tramite i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti, i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata. Si possono effettuare i pagamenti direttamente sul sito o sull’applicazione mobile dell’Ente o attraverso i canali sia fisici che online di banche e altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), come ad esempio le agenzie di banca, gli home banking, gli sportelli ATM, i punti vendita SISAL, Lottomatica e Banca 5 e presso gli uffici postali».

Sconti

Attenzione, però, perché oltre a variazioni sul metodo di pagamento, il 2020 porta anche sconti sul Bollo auto. Una buona notizia non per tutti gli automobilisti però.  E' previsto, infatti, uno sconto del 50% per i possessori di auto e moto di interesse storico e collezionistico con anzianità di immatricolazione compresa tra i venti e i ventinove anni. Esenzione totale del bollo, invece, per un determinato periodo (a seconda della regione di residenza), per chi acquista un’auto ibrida o un’auto elettrica. In Lombardia dal 2020 chi paga la tassa automobilistica in domiciliazione bancaria usufruisce di una riduzione del 15% sull’importo totale, pari circa a due mensilità.

Come chiedere l'esenzione nelle Marche

Come si calcola

Il bollo auto deve essere pagato entro l’ultimo giorno del mese successivo alla scadenza. Il calcolo dell'importo può essere effettuato sulla pagina dedicata del sito dell’Agenzia delle Entrate o sul sito dell’Aci.

Esenzioni

Nella Regione Marche è possibile chiedere l’esenzione dal pagamento del bollo auto per i disabili. La modulistica è scaricabile online dal sito dell’Ente regionale e questa possibilità è rivolta a chi è affetto da particolari disabilità o ha un familiare a carico che rientra tra i seguenti casi: 

Bollo dimezzato per le auto ventennali: come funziona

1. Soggetti con ridotta o impedita capacità motoria, certificata nei modi previsti dall’art. 4 della legge 104/1992, (art. 8, comma 1, L. 449/1997) proprietari di veicoli funzionalmente adattatiper la guida o per il trasporto del disabile, 

2. Soggetti conhandicap psichico o mentale di gravità tale da fruire dell’indennità di accompagnamento (art.30, comma 7, legge 338/2000); 

3. Soggetti congrave limitazione alla capacità di deambulazione o pluriamputati(art. 30, comma 7, L. 388/2000);

4. Ciechi o ipovedenti gravi(d.p.r. 917/1986 e legge 138/2001);

5. Sordi/sordomuti (legge 381/1970 e legge 68/1999

Stop alla quota fissa sulle ricette mediche specialistiche, come richiedere l'esenzione
Stop alla quota fissa sulle ricette mediche: come e dove chiedere l'esenzione
trebbe interessarti: https://www.anconatoday.it/guida/famiglia/agevolazioni/esenzione-ricetta-medica-quota-fissa.html

Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/AnconaToday/269258656438884

Documenti da allegare

Oltre al documento d’identità dell’interessato va allegata la seguente documentazione a seconda dei casi specifici. 

1 - Soggetti con ridotta o impedita capacità motoria: Servizio Risorse Finanziarie e Bilancio - Via Gentile da Fabriano n. 9 - 60125 Ancona - Fax 071/8062192 PEC: regione.marche.finanze@emarche.it – mail: servizio.risorsefinanziarie@regione.marche.it  

a. Copia del certificato con il quale il disabile è stato riconosciuto portatore di handicap o di invalidità, che attesti esplicitamente la ridotta o impedita capacità motoria; 
b. Copia della carta di circolazione, dalla quale risultino gli adattamenti funzionali alla guida o al trasporto del disabile (gli adattamenti del veicolo devono corrispondere a quelli prescritti dalla Commissione di cui all’art. 119 del Codice della Strada e riportati sulla patente speciale. Nel caso il veicolo, come unico adattamento, sia munito di cambio automatico, occorre inviare anche la prescrizione della commissione medica di cui all'articolo 119 del codice della strada, che ne specifichi la necessità). 
c. Copia della patente speciale eventualmente rilasciata al disabile, dalla quale risultano i dispositivi di guida da applicare al veicolo. 

2 - Soggetti con handicap psichico o mentale 
a. copia del verbale di accertamento dell’handicap dal quale risulti che il soggetto si trova in situazione di handicap grave ai sensi dell’art. 3 comma 3 della legge 104/1992 con esplicita indicazione della disabilità psichica o mentale. 
b. copia del certificato dal quale risulta il riconoscimento della indennità di accompagnamento di cui alle leggi n. 18/1980 e 508/1988 
c. Copia della carta di circolazione del veicolo. 

3 - Soggetti con grave limitazione alla capacità di deambulazione o affetti da pluriamputazione 
a. copia del verbale di accertamento dell’handicap dal quale risulti che il soggetto si trova in situazione di handicap grave ai sensi dell’art. 3 comma 3 della legge 104/1992 derivante da patologie che comportano una limitazione permanente della deambulazione (o anche solo le ridotte o impedite capacità motorie se il disabile è minorenne) o lo stato di pluriamputato (per quest’ultimi può essere sufficiente anche il solo riconoscimento da parte dell’Inps della condizione di pluriamputato). Il possesso del requisito può essere dimostrato anche con idonea documentazione comprovante il riconoscimento dell’indennità di accompagnamento da parte dell’Inps; 
b. Copia della carta di circolazione del veicolo. 

4 - Ciechi o ipovedenti gravi 

a. Copia del certificato rilasciato da una Commissione medica pubblica che attesti esplicitamente la condizione di non vedente ed il residuo visivo per entrambi gli occhi espresso in decimi. 
b. Copia della carta di circolazione del veicolo. 

5 - Sordi/sordomuti 

a. Copia del certificato rilasciato da una Commissione medica pubblica che attesti esplicitamente la condizione sordo. 
b. Copia della carta di circolazione del veicolo. 

Nel caso che il veicolo sia intestato al familiare del disabile, copia dell’ultima dichiarazione dei redditi da cui risulti che il disabile è fiscalmente a carico dell’intestatario dell’auto, ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione attestante che il disabile è fiscalmente a carico dell'intestatario del veicolo. 

Presentazione dei documenti 

Servizio Risorse Finanziarie e Bilancio-Via Gentile da Fabriano n. 9 -60125 Ancona -Fax 071/8062192

PEC: regione.marche.finanze@emarche.it

mail: servizio.risorsefinanziarie@regione.marche.it

 Delegazioni Aci ad Ancona 

Automobile Club Ancona, corso Stamira 80 – Tel. 071 55335

Delegazione Corso Carlo Alberto, Corso Carlo Alberto 76 – Tel. 071 85820

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Delegazione Osimo, via Ancona 71 (Osimo) – Tel. 071 714800

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tampone obbligatorio per chi torna dai quattro Paesi monitorati

  • Coronavirus, sale la conta dei positivi: nelle Marche sono 32

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

  • Click, la cometa è servita: lo scatto perfetto di Andrea immortala lo spettacolo

  • Si tuffa dalla nave, rischia di essere tranciato dalle eliche: lo salva la polizia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento