Da Ancona per Croazia, Grecia e Albania: orari, compagnie e tariffe dei traghetti

Una guida ai collegamenti marittimi per Croazia, Grecia e Albania che si effettuano tutto l'anno dal porto di Ancona

Foto di repertorio

Ancona è definita la porta d'Oriente. 800 anni fa San Francesco si imbarcò da questo porto per raggiungere la Terra Santa e lo scalo anconetano, ancora oggi, è uno dei maggiori dell'Adriatico. Diverse compagnie di navigazione permettono di raggiungere i porti di Croazia, Grecia e Albania. Arrivi e partenze possono essere monitorati giornalmente e in tempo reale anche attraverso il portale dell'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale (clicca qui), ma nel dettaglio vediamo quali sono le compagnie operative e con quali orari e tariffe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • Crolla una parte del controsoffitto dopo il temporale, la palestra chiude

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Variante sulla Statale 16, il Comune non molla e rilancia: 2 autovelox

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento