Traslochi? Prenota il parcheggio sotto casa: come e dove presentare la domanda

Chi trasloca e ha bisogno di un posto vicino casa può chiedere un permesso provvisorio al Comune. Lo stesso vale per chi ristruttura l'edificio

Chi trasloca, soprattutto se deve caricare o scaricare mobili ingombranti in una stretta via del centro storico con necessità di piattaforma, può chiedere al Comune un permesso di sosta temporanea. Lo stesso permesso può essere chiesto da chi ristruttura il proprio edificio. 

Come chiedere un passo carrabile ad Ancona

Dove chiedere il permesso

Il permesso viene rilasciato direttamente presso il Comando Polizia Municipale in via dell’Industria n. 5.Con il permesso, il modulo già compilato per la richiesta di occupazione di suolo pubblico e una marca da bollo , il cittadino deve recarsi in via dell’Artigianato, 4 (c/o AnconaEntrate) per il pagamento della tassa di occupazione del suolo pubblico.

Costi

-Diritti di segreteria pari a Euro 0,26
-Tassa per occupazione di suolo pubblico (a seconda dei metri quadrati e della zona).

Validità del permesso

Il permesso vale il tempo necessario allo svolgimento dei lavori. La pratica di rilascio viene definita immediatamente  salvo i casi in cui l’impiego della piattaforma aerea comporta la chiusura o la limitazione del traffico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Traslochi senza piattaforma 

Per effettuare un trasloco che non richiede l’impiego della piattaforma aerea, si può chiedere un permesso di sosta provvisorio per le sole zone residenti, presso l’Ufficio Permessi della società Mobilità e Parcheggi in via Scrima 29. Il permesso viene rilasciato immediatamente ed ha durata provvisoria pari ovviamente al tempo necessario al trasloco. Qualora l’esecuzione dei lavori comporti l’istituzione di divieti di sosta o interdizioni al traffico veicolare, dovranno essere presi accordi preventivi con l’Ufficio Viabilità del Comando di Polizia Municipale almeno quattro giorni lavorativi prima dell’inizio dei lavori

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento