Passaporto per i minorenni, cosa chiede la legge e come si ottiene

La normativa per il rilascio dei passaporti è diversa rispetto a quella per i viaggiatori maggiorenni. L’ iscrizione del minore sul passaporto del genitore non è più valida

La normativa per il rilascio dei passaporti è diversa rispetto a quella per i viaggiatori maggiorenni. Dal giugno del 2012 l’ iscrizione del minore sul passaporto del genitore non è più valida. Come riporta il sito della polizia di Stato infatti, il ragazzo o la ragazza possono quindi viaggiare in Europa e all'estero solo con un documento di viaggio individuale. I passaporti dei genitori che riportano ancora l’iscrizione di figli minori rimangono validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza

Come e dove presentare la domanda

La domanda può essere presentata in questura o in commissariato, ma si può consultare anche il sito di Agenda Passaporto per prenotare l’appuntamento e consegnare la documentazione saltando la fila allo sportello. Il sistema non permette la registrazione da parte di un minore pertanto, per ottenerne il passaporto, un genitore deve registrarsi a proprio nome, o di quello dell'altro genitore, e prendere l'appuntamento che utilizzerà per il figlio. Tutto il resto deve essere a nome del minore (domanda per il passaporto e bollettino postale).

Validità

• Minore da 0 a 3 anni: validità triennale

• Minore dai 3 ai 18 anni: validità quinquennale

La documentazione

I documenti necessari per chiedere il passaporto sono: 

•    Il modulo stampato della richiesta passaporto (attenzione a scegliere il modulo corretto tra quello per maggiorenni e minorenni). Per il passaporto di un minore la domanda di rilascio sarà firmata dai genitori.

•    un documento di riconoscimento valido del m inore ( suggeriamo di portare con sé, oltre all'originale, anche un fotocopia del documento). In alternativa il genitore del minore può autocertificare che è il minore è suo figlio (ai sensi del DPR 445 del 2000 legge Bassanini)


•    2 foto formato tessera identiche e recenti

•    Marca da bollo da € 73,50

•    La ricevuta di pagamento con c/c di € 42,50 per il passaporto ordinario. Il versamento a nome del minore va effettuato esclusivamente presso gli uffici postali di Posteitaliane mediante bollettino di conto corrente n. 67422808 intestato a: Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento del tesoro.

•    La causale è: "importo per il rilascio del passaporto elettronico". Vi consigliamo di utilizzare i bollettini pre-compilati distribuiti dagli uffici postali di Posteitaliane.

Assenso dei genitori

Per richiedere il passaporto per il figlio minore è necessario l'assenso di entrambi i genitori (coniugati,conviventi, separati, divorziati o genitori naturali.) e che il minore sia cittadino italiano. Questi devono firmare l'assenso davanti al Pubblico Ufficiale (che autentica la firma) presso l'ufficio in cui si presenta la documentazione. In mancanza dell'assenso si deve essere in possesso del nulla osta del Giudice tutelare. 

Espatrio del minore

Fino al compimento dei 14 anni i minori italiani possono espatriare solo se:

•    accompagnati da almeno un genitore o con chi ne fa le veci (es:tutore, esercente la potestà genitoriale).

•    Sul passaporto del minore siano riportati (fatta salva diversa volontà, espressa all'atto della richiesta del passaporto) i nomi di almeno uno dei genitori in qualità di accompagnatore. Se il nome del genitore non è riportato sul passaporto del minore, al momento dell'espatrio lo stesso genitore deve poter dimostrare il rapporto di parentela attraverso, ad esempio, l'esibizione dello stato di famiglia o dell'estratto di nascita del minore. Per gli esercenti la potestà genitoriale occorre munirsi di documentazione della nomina a tutore o dell'atto di affido. Tutto ciò è necessario per impedire espatri illegali di minori per conto di terzi.

•    affidati ad un accompagnatore munito di dichiarazione di accompagno

•    affidato con dichiarazione di accompagno dai genitori o dagli esercenti la potestà genitoriale ad un Ente (es: compagnia aerea)

Compiuti i 14 anni possono viaggiare senza accompagnatori sia in ambito UE che per destinazioni extra UE.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ufficio passaporti della questura di Ancona

Via G. Gervasoni n.19
telefono: 07122881
Orari di apertura:
Lunedì dalle 9.00 alle 12.00; Giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.30; Venerdì dalle 9.00 alle 12.00;

Come chiedere il passaporto ad Ancona

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento