Spariscono le buste dei contenitori dei rifiuti, è giallo: ma la spycam incastra il colpevole

Le buste gialle della plastica e i bidoncini dell’umido le prede preferite

Foto di repertorio

Per alcuni giorni, in una zona periferica di Camerano, c’è stato un vero e proprio giallo, quando buste e contenitori dei rifiuti scomparivano o venivano trovati distrutti. Qualcuno aveva pensato ad atti vandalici o a disservizi da parte degli operatori della raccolta rifiuti, ma questa volta non c’entrano nè l'uno nè l’altro. Grazie ad una fototrappola è stato possibile risalire all’autore delle razzie: una simpatica volpe che, all’imbrunire, si dedicava alla raccolta dei rifiuti, da "smaltire” nella propria tana.

Le buste gialle della plastica e i bidoncini dell’umido le prede preferite. Dalle immagini, è emerso come l'animale si avvicinasse con fare furtivo e, con una velocità incredibile, portasse via tutto. 

Potrebbe interessarti

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Quando il freddo rovina il gusto: i cibi da tenere fuori dalla portata...del frigo

  • Mal di testa, prevenzione e rimedi: come si combatte la cefalea

  • Fa la spesa, mette musica e salva il cibo dalla scadenza: scopri il frigo high-tech

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dello scooter, poi lo scontro con l'auto: è morto

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Prima ha sbandato e poi si è scontrato contro 2 auto, è morto così Luca

  • Malore al bar vicino della spiaggia, ansia tra i bagnanti di Mezzavalle: grave una ragazza

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Anni di violenze, poi a cena tira un cazzotto in faccia alla moglie: allontanato

Torna su
AnconaToday è in caricamento