Spariscono le buste dei contenitori dei rifiuti, è giallo: ma la spycam incastra il colpevole

Le buste gialle della plastica e i bidoncini dell’umido le prede preferite

Foto di repertorio

Per alcuni giorni, in una zona periferica di Camerano, c’è stato un vero e proprio giallo, quando buste e contenitori dei rifiuti scomparivano o venivano trovati distrutti. Qualcuno aveva pensato ad atti vandalici o a disservizi da parte degli operatori della raccolta rifiuti, ma questa volta non c’entrano nè l'uno nè l’altro. Grazie ad una fototrappola è stato possibile risalire all’autore delle razzie: una simpatica volpe che, all’imbrunire, si dedicava alla raccolta dei rifiuti, da "smaltire” nella propria tana.

Le buste gialle della plastica e i bidoncini dell’umido le prede preferite. Dalle immagini, è emerso come l'animale si avvicinasse con fare furtivo e, con una velocità incredibile, portasse via tutto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

Torna su
AnconaToday è in caricamento