menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verde pubblico e diffusione della processionaria, al via i lavori in vista della primavera

Proseguono ad Ancona i lavori per la sistemazione del verde cittadino in vista anche della ripresa primaverile. Ecco i dettagli

Nonostante la situazione attuale, proseguono i lavori per la sistemazione del verde cittadino in vista anche della ripresa primaverile. Manutenzioni di parchi, alberature, aree giochi in città e nelle strutture scolastiche. Una mole di lavoro che l’Ufficio Verde del Comune di Ancona ha portato avanti con il proprio personale e con l’ausilio degli appalti attivati proprio per questo scopo.

Il primo risultato tangibile di tanto lavoro è il contenimento dell’infezione da processionaria. Infatti, sono stati effettuati controlli in tal senso in tutta la città, dalla fine di gennaio fino ai primi di marzo. Le verifiche hanno portato alla eliminazione di oltre 700 nidi dalle aree verdi comunali e dalle aree scolastiche. Si ricorda che le larve della processionaria, poichè altamente urticanti, possono creare problemi alle persone o agli animali. Con un intervento mirato è stata risistemata tutta l’area verde del Duomo fino a raggiungere piazza del Senato. La zona è stata interessata nei giorni scorsi anche da riprese televisive.

In attesa che la situazione pandemica migliori e che gli alunni possano tornare nelle loro scuole ed usufruire nella prossima primavera delle aree verdi, attraverso i giardinieri comunali sono state realizzate manutenzioni mirate nelle aree verdi e giardini scolastici in cui vi era necessità. Si è provveduto anche a sostituire seggiolini su altalene nei parchi cittadini. Nell'ambito di un appalto specifico per sistemazione di aree scolastiche e zone verdi sono stati effettuati lavori in diversi ambiti, in particolare nella Scuola Acquario di Pietralacroce si è provveduto alla sostituzione della staccionata ingresso giardino, ripristino della scaletta giardino con formazione di nuovi gradini, realizzazione di una breve scaletta in mattoni di tufo per facilitare il raggiungimento da parte dei bambini della zona orto, risistemazione con mattoni di tufo della vasca dell’orto. Questo, come altri interventi in altre scuole, permetterà ai piccoli, quando potranno tornare a seguire le lezioni in presenza di trovare i propri spazi verdi in ordine. Al Parco di Via Monte San Vicino interessata dai lavori la zona pista pattinaggio con sostituzione di staccionata, sostituzione tavole, poste alla base ad uso battuta, ricollocazione della panchina.

Interventi anche nelle aree dedicata agli amici a quattro zampe. Al Parco degli Ulivi a Posatora nell’area cani sono stati sistemati cancelli e staccionata lato parcheggio; intervento anche al Parco Sabin dove oltre al verde è stata risistemata la rete. Tra dicembre e febbraio è stato completato un lavoro sistemico su alberature e parchi anconetani.

In Piazza Diaz con la messa a dimora di nuovi 13 alberi si è completata la manutenzione  che ha interessato anche 47 potature. Al Parco di via Ugo Foscolo eseguita manutenzione su circa 90 alberi e potate siepi per circa 70 metri. In Corso Carlo Alberto è stata eseguita manutenzione di 72 alberi mentre al Parco di Villa Beer è stata eseguita una potatura straordinaria per 75 metri di siepe mista e potati 17 pini. Potature nel parco compreso tra via Tavernelle e via Croce dove sono stati potati 10 alberi e 75 metri di siepe. Nella frazione di Montacuto è stata eseguita la bonifica della fascia a margine bosco per 3.000 metri quadrati.

“Come da anni continuiamo con una manutenzione programmata del nostro patrimonio verde – afferma l’assessore alle manutenzioni, Stefano Foresi - . Con la squadra comunale del verde effettuiamo sopratutto interventi urgenti giornalieri, mentre per il resto abbiamo ormai collaudato un programma di lavori periodici che ci permettono di mantenere in buono stato e di curare in maniera costante il nostro immenso patrimonio verde che consta numerosi parchi cittadini e a disposizione delle scuole”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento