life

Smart City: “Città più intelligenti a beneficio di tutti”

Non è un’utopia, è ciò su cui stanno lavorando Cna Provinciale di Ancona, Università Politecnica delle Marche e Ordine degli Ingegneri

La ricerca, le imprese della filiera casa e i professionisti del settore building insieme per creare un nuovo modello di business nel sistema-casa, creando benefici agli acquirenti grazie ai costi più accessibili, agli addetti del settore grazie alle occasioni di sviluppo lavorativo, alla città intera grazie all’ideazione di una Smart City intelligente in grado di creare una maggiore qualità dei servizi dedicati all’abitare.

Non è un’utopia, è ciò su cui stanno lavorando Cna Provinciale di Ancona, Università Politecnica delle Marche e Ordine degli Ingegneri.
Il tutto nasce dall’esigenza di riqualificare il patrimonio immobiliare rilanciando il mercato e tutelando l’ambiente.

Il progetto Smart City è stato presentato recentemente nel corso di un incontro svoltosi presso la sede della Facoltà di Economia G.Fuà di Ancona.

“Le imprese che operano nell’edilizia devono oggi saper rispondere ai nuovi bisogni che stanno emergendo – ha detto Marco Marcatili, analista economico di Nomisma - perché se da un lato la domanda di nuove abitazioni negli ultimi anni ha visto una inesorabile caduta, inversamente crescono il mercato delle ristrutturazioni e della riqualificazione del patrimonio immobiliare esistente e la richiesta di una casa più tecnologica, che favorisca ad esempio il risparmio energetico, la sicurezza ed il comfort”.

“Cna intende svolgere un ruolo decisivo per favorire questo nuovo trend - ha affermato Matteo Sticozzi, presidente provinciale Cna Unione Costruzioni - sostenendo le imprese del comparto a riacquistare una nuova credibilità di filiera e ad agire come co-progettatori dei luoghi e delle città Smart”.
Tantissimi gli operatori intervenuti all’incontro che hanno affollato la sala dedicata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smart City: “Città più intelligenti a beneficio di tutti”

AnconaToday è in caricamento