rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
life Senigallia

Senigallia, proseguono gli appuntamenti per la Settimana Europea dei Rifiuti

Continua la settimana della Festa dell' Albero 2014 di Legambiente, l'iniziativa dedicata alla tutela del verde urbano e del territorio, alla quale hanno preso parte questa mattina circa 70 ragazzi delle scuole primarie "Puccini" e "Cesanella"

Continua la settimana della Festa dell' Albero 2014 di Legambiente, l'iniziativa dedicata alla tutela del verde urbano e del territorio, alla quale hanno preso parte questa mattina circa 70 ragazzi delle scuole primarie "Puccini" e "Cesanella".

L'iniziativa, organizzata da Legambiente Marche, IperSimply di Senigallia, dal Comune di Senigallia, dal Circolo Legambiente, dall'Ata Rifiuti di Ancona e dal Centro Nazionale Tennis Tavolo, rientra nella settimana della Festa dell'Albero, l'appuntamento annuale di Legambiente che da ventidue edizioni pianta alberi in tutta Italia all'insegna della cura del territorio e della coesione sociale e che quest'anno dà il via alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti.
Sono sette gli alberi messi a disposizione dal Comune di Senigallia e piantumati oggi dai bambini nell'area verde del quartiere Cesanella e che non vanno solo ad abbellire lo spazio esterno degli istituti ma hanno anche un nuovo significato: ricordare l'importanza di valorizzare il patrimonio nazionale di biodiversità e manifestare la propria gratitudine verso i nostri amici alberi che ci regalano aria pulita, ombra e frutti.

Durante la mattinata i ragazzi hanno anche partecipato a laboratori di costruzione di racchette da ping pong a partire dal cartone o da vecchi pezzi di legno grazie alla collaborazione con il Centro Nazionale Tennis Tavolo di Senigallia che ha ospitato l'iniziativa. Dopo tanto gioco e abbracci agli alberi, come la campagna nazionale di Legambiente propone quest'anno, gli studenti e tutti i partecipanti si sono ristorati con una merenda offerta dall'Ipersimply di via Abbagnano.

Molte le iniziative che vedono coinvolti in programma per la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, inserita nel progetto annuale Vivere il Territorio. Tra queste, martedì 25, nuovo appuntamento della Festa dell'Albero con la scuola primaria "Mercantili" di Senigallia. A seguire, venerdì 28, dalle ore 9.00, presso l'Istituto Panzini, i rappresentanti di Legambiente, i responsabili Ata Rifiuti Ancona, di IperSimply e di Associazione ActionAid andranno in classe per un gemellaggio tra alcune classi delle scuole medie e dell'istituto alberghiero per parlare del tema dello spreco alimentare "Sprechi alimentari addio: dal frigo ai fornelli, senza passare per il cestino". Sabato 29 novembre i volontari di Legambiente e i collaboratori di IperSimply, saranno presenti con un banchetto informativo presso la galleria IperSimply di Senigallia su come riciclare cibo avanzato e su come evitare imballaggi inutili per abbattere la produzione di rifiuti.

Oltre agli insegnanti e ai ragazzi, hanno preso parte all'appuntamento: Maurizio Mangialardi, Sindaco di Senigallia, Gennaro Campanile, Assessore Ambiente, Trasporto pubblico, Mobilità, Sport e Politiche Giovanili, Rossella Muroni, Direttore Nazionale di Legambiente, Francesca Pulcini, vice presidente di Legambiente Marche, Andrea Bagalini, responsabile campagne Legambiente Marche, i rappresentanti dell'Ipersimply e Jacopo Mutti, presidente del circolo Legambiente di Senigallia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia, proseguono gli appuntamenti per la Settimana Europea dei Rifiuti

AnconaToday è in caricamento