Verde pubblico, potati 43 alberi agli Archi: al via anche la nuova segnaletica orizzontale

In questi giorni, il Comune sta procedendo alla potatura di grandi alberi, soprattutto nella zona degli Archi

Le potature

ANCONA - Fervono i lavori di manutenzione in città. Particolare attenzione al verde e alla segnaletica.

In questi giorni, il Comune sta procedendo alla potatura di grandi alberi, soprattutto nella zona degli Archi. In tutto sono stati sottoposti al taglio 43 alberi tra piazza del Crocefisso, via Marconi e la Chiesa. Questo intervento si aggiunge a quello sulle siepi che sono in corso di sistemazione, in particolare a Casine di Paterno e lungo la Flaminia. Qui soggette a manutenzioni le siepi nei pressi di Torrette, lato ferrovia, dopo la stazione.

Ha preso avvio in questo periodo anche l’appalto per il rifacimento della segnaletica orizzontale in gran parte della città. Le opere, per un ammontare di circa 30 mila euro, sono state già avviate al Pinocchio e proseguiranno su via Flavia per toccare diverse strade cittadine. Massima attenzione per gli attraversamenti pedonali, ma anche per le barre d’arresto, gli stop e le linee di mezzeria. «La manutenzione di questi grandi alberi – spiega l’assessore alle manutenzioni Stefano Foresi - è necessaria oltre che per mantenerli in salute anche per la sicurezza dei cittadini. Stesso spirito anima anche il lavoro che stiamo svolgendo sulla segnaletica orizzontale, atto a garantire la sicurezza di pedoni e automobilisti. Tutto questa manutenzione ordinaria rientra in un ambito più generale volto ad assicurare decoro ma sopratutto un incremento della sicurezza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento