life

Coldiretti: domenica alla Mole si colora con le piante

Un laboratorio alla scoperta della produzione di colori naturali dalle piante, anche per imparare a tingere stoffe e altri materiali E' l'iniziativa promossa da Coldiretti, Uecoop Marche ed Oasicolori nell'ambito di Nutrire la salute

Un laboratorio alla scoperta della produzione di colori naturali dalle piante, anche per imparare a tingere stoffe e altri materiali. E’ l’iniziativa promossa da Coldiretti, Uecoop Marche ed Oasicolori per domenica 7 dicembre alla Mole Vanvitelliana di Ancona, nell’ambito della manifestazione Nutrire la salute. L’appuntamento è dalle ore 10. Il laboratorio didattico rientra nel progetto del colore per il Distretto Culturale Evoluto della Regione Marche, ideato da Massimo Baldini di Oasicolori, premio 2014 Oscar Green, e sostenuto da un gruppo di aziende pubblico-private che si sono associate per diffondere e favorire un sistema riconoscibile ed originale di prodotti manifatturieri, turistici e culturali made in Marche e made in Italy. Una vera e propria filiera del colore naturale per l'impiego nel tessile/abbigliamento, pelle e calzatura, pitture e vernici decorative per gli interni, oltre che per la didattica e il mondo della scuola. Alla Mole Baldini illustrerà il progetto ma porterà anche piante e colori, aiutando i visitatori a sperimentare la tintura sui tessuti.

L’appuntamento con l’iniziativa Coldiretti-Uecoop vedrà anche la presenza di Marchesane, la cooperativa che ha avviato progetti di micro filiera per la produzione di frutta e verdura biologici. L’Aprol Marche, l’associazione dei produttori olivicoli, guiderà, invece, i presenti alla scoperta dell’olio, con un minicorso di approccio all'assaggio dell’extravergine di oliva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti: domenica alla Mole si colora con le piante

AnconaToday è in caricamento