life

Camerano, meno spazzatura e più raccolta differenziata

Camerano può dire di aver aumentato la raccolta differenziata. Dunque cala la quantità di spazzatura indifferenziata nel Comune di Camerano e diminuisce la quantità totale dei rifiuti raccolti rispetto al 2013

Rifiuti Camerano

Alla luce dei dati estrapolati dai risultati del 2014, il comune di Camerano può dire di aver aumentato la raccolta differenziata. Dunque cala la quantità di spazzatura indifferenziata nel Comune di Camerano e diminuisce la quantità totale dei rifiuti raccolti rispetto al 2013 e aumenta la percentuale di raccolta.

Lo dicono i dati elaborati dal Comune, per cui si riscontrerebbe una sensibile diminuzione della massa complessiva dei rifiuti nel periodo 2010/2014 partita da 6.381 tonnellate nel 2010 e passata a 4.594 nel 2011, a 3.326 nel 2012, 3.413 nel 2013 e 3.377 nel 2014. Quindi meno 35 tonnellate nel periodo 2013/2014 pari a -1,04% e una differenza di oltre 3000 tonnellate (-47%) rispetto al 2010 che è l’anno che ha preceduto l’avvio del “porta a porta”. In particolare l’indifferenziata è passata, negli stessi periodi di riferimento, da 3.109 tonnellate nel 2010, a 1.834 nel 2011, a 1.068 nel 2012, a 1.011 nel 2013, fino a 879 nel 2014. La riduzione è stata di 766 tonnellate nel periodo 2011-2012 pari al -42%, di 56 tonnellate nel periodo 2012-2013 pari a -5,2% e di ulteriori 132 tonnellate nel periodo 2013-2014 pari a -13%.

Oltre alla riduzione dei rifiuti indifferenziati si rileva anche che per l’anno 2014 il Comune di Camerano ha raggiunto gli obiettivi di raccolta differenziata registrando una percentuale media del 75,07% (+3,27% rispetto al 2014 e circa +25% rispetto al 2010). La produzione di rifiuti pro-capite è passata da 467 kg nel 2013 a 461 kg nel 2014 registrando una diminuzione di -1,33% (dati pro-capite che prendono in considerazione un valore medio pari al totale dei rifiuti rapportato alla popolazione e non all’utenza).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerano, meno spazzatura e più raccolta differenziata

AnconaToday è in caricamento