Decoro, interventi sul verde cittadino in vista delle festività natalizie

Foresi: «Questi interventi manutentivi sul verde come gli altri realizzati in città hanno come obiettivo quello di aumentare il decoro di Ancona»

via Cingoli

Proseguono gli interventi per il decoro cittadino, anche in vista delle festività natalizie. L'assessorato alle manutenzioni, ufficio verde e arredo urbano, sta lavorando per la manutenzione straordinaria delle panchine di corso Carlo Alberto, piazza Ugo Bassi e capolinea bus e da alcuni giorni sulle panchine di  Viale Vittoria. La manutenzione consiste nella sostituzione degli  elementi rotti (braccioli, pianali, ecc.) nuovo ancoraggio per le bullonerie, carteggiatura di tutte le parti in legno e una doppia mano di un prodotto impregnante specifico con una rimessa a nuovo. In alcuni casi è stato necessario sostituire tutte le parti in legno. Stesso intervento è stato effettuato anche sulle panchine del parco di Posatora. Questa manutenzione straordinaria ha un costo complessivo di 36 mila euro circa.

Per quanto riguarda il verde, in vista delle festività natalizie, messe a dimora le fioriture invernali nei punti più frequentati della città, come piazza Cavour e il Passetto. Inoltre in via Marino, al parco di Montemarino è stata potata l'alta siepe e rifatta interamente la staccionata per oltre 350 metri. Al Parco di via Matelica sono state potate le siepi, così come in via Cingoli e si è proceduto alla sistemazione del parco di via Osimo, con il rifacimento della staccionata divelta e potatura siepi. Risistemati anche gli alberi in piazza XXIV Maggio.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Questi interventi manutentivi sul verde come gli altri realizzati in città, - spiega l'assessore alle Manutenzioni, Stefano Foresi - hanno come obiettivo quello di aumentare il decoro di Ancona e favorire la percezione da parte dei cittadini e visitatori di una città pulita e accogliente. Questo speriamo incentivi  da parte dei cittadini la crescita di una maggiore consapevolezza nei confronti del patrimonio comune e una partecipazione attiva alla tutela del decoro cittadino».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

  • Party abusivo al porto, in consolle c'era pure il Dj: ora sono guai per il titolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento