Lotta contro il degrado, i residenti del quartiere ripuliscono il parco Tiziano

Armati di rastrelli, scope, guanti e sacchi, forniti da AnconAmbiente, i cittadini del quartiere Tiziano hanno ripulito l'area

Residenti puliscono il parco

A quattro mesi di distanza dalla passeggiata di quartiere del gennaio scorso, circa 15 residenti tra adulti e bambini si sono dati appuntamento, ieri Domenica 2 giugno, per avviare la pulizia del Parco Tiziano, un luogo purtroppo da tempo degradato e soggetto ad incuria e vandalismo. Armati di rastrelli, scope, guanti e sacchi, forniti da AnconAmbiente, i cittadini del quartiere Tiziano hanno ripulito, per circa due ore, l’area dei giochi dal fogliame secco e dalla sporcizia: cicche di sigaretta, vetri di bottiglia, lattine, involucri di plastica, accendini, i rifiuti principalmente raccolti attorno alle altalene e allo scivolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Questo ci dice - fanno sapere i residenti del quartiere - che più i luoghi sono abbandonati più si crea degrado. Lo scopo quindi è quello di riappropriarsi di uno spazio verde purtroppo trascurato e farlo tornare un luogo vissuto soprattutto dai bambini. Nell’attesa che il Comune di Ancona e la Regione Marche rinnovino la convenzione, scaduta nel 2003, per la manutenzione del Parco, i cittadini del quartiere Tiziano si sono rimboccati le maniche e continueranno ad organizzare iniziative di pulizia e socializzazione. Auspichiamo che anche le istituzioni si attivino presto per la cura del parco, in particolar modo con lo sfalcio dell’erba di nuovo alta, con la disinfestazione anti-zanzare e con la riqualificazione dell’area» 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • Crolla una parte del controsoffitto dopo il temporale, la palestra chiude

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Variante sulla Statale 16, il Comune non molla e rilancia: 2 autovelox

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento